Potrebbe essere una svolta epocale per uno dei social più utilizzati per la condivisione di foto e video. Instagram, infatti, ha iniziato a testare le reazioni degli utenti nel caso in cui il numero dei like venisse nascosto alla vista del pubblico.

Il primo esperimento in tal senso era partito dal Canada, non sappiamo quali siano state le reazioni degli utenti, fatto sta che dal quartier generale di Instagram c'è interesse a testare la comunità mondiale.

Tara Hopkins, dell'Head of Public Policy Emea del social ha confermato: "Vogliamo che Instagram sia un luogo dove tutti possano sentirsi liberi di esprimersi".

Instagram, più attenzione a foto e video

Si tratta di una grande rivoluzione per gli instagrammer e un cambio di rotta senza precedenti, se finora ciò che attirava l'attenzione era il numero di visualizzazioni dei video o i like delle foto, ora in primo piano ci sono proprio le creazioni e la fantasia dell'utente.

Lo scopo finale dei test è quello di appurare se l'iniziativa possa migliorare l'esperienza personale su Instagram.

Il tasto like non scomparirà e continuerà a dare la possibilità di manifestare il proprio gradimento di fronte ad un post, ma soltanto chi ha postato la foto o il video continuerà ad avere la possibilità di vedere il numero di like raggiunto.

Instagram, che ripercussioni ci saranno per gli influencer?

Ad un primo esame, quelli che verranno maggiormente penalizzati saranno proprio gli influencer e i brand, che su quei numeri hanno basato la loro popolarità e creato un vero e proprio business.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità

Anche se, nell'attesa di assistere a come verrà influenzato l'algoritmo del social, questo tipi di utenti potranno optare per i profili sponsorizzati.

Qualche considerazione

L'aspetto più allettante di questa iniziativa è il fatto che finalmente foto e video saranno al centro dell'attenzione e si potrà rivedere completamente la dinamica di utilizzo di Instagram. Da non sottovalutare anche la possibilità di veder scomparire le migliaia di account falsi e pieni di followers acquisiti a pagamento.

Un altro vantaggio molto importante è che verrebbe di sicuro smorzata l'ansia da prestazione e popolarità con cui tanti utenti vivono il social, persone dalla vita più che normale che vivono una sorta di dipendenza che crea qualche pensiero alla comunità scientifica.

Forse ci troviamo di fronte ad un cambio di tendenza nell'utilizzo di uno dei social più utilizzati in Italia. Comunque sia, i tempi per terminare i test non saranno brevi, ci vorrà del tempo prima che vengano raccolti i dati e presa una decisione definitiva sulle sorti di Instagram e dei suoi utenti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto