Il Tar del Lazio ha ufficializzato il congelamento delle multe comminate a tim, vodafone, WindTre e Fastweb in merito alla tariffazione a 28 giorni 'imposta' da tali aziende ai suoi utenti. Tali sanzioni ammontavano a 1,1 milioni di euro per ogni azienda, ma lo stesso tribunale del Lazio ha definito come obbligatori i rimborsi che tali aziende di telefonia mobile dovranno versare agli utenti, che dovranno avvenire entro e non oltre il 31 dicembre.

Agcom ottiene il rimborso per i consumatori

Il contenzioso fra Agcom e i brand di telefonia mobile prima menzionati ha visto quindi premiare proprio i consumatori: sono gli stessi legali che hanno rappresentato la nota agenzia in difesa dei consumatori, Paolo Fiorio e Corrado Pinna, a confermare il provvedimento. Gli stessi hanno sottolineato anche come è il primo caso che un'Autorità Indipendente abbia adottato il ristoro dei consumatori lesi, con una soluzione notevolmente innovativa e che quindi vedrà i consumatori tutelati in merito alle precedenti fatturazioni a 28 giorni.

Benedetto Levi sottolinea il provvedimento del Tar

Un recente tweet di Benedetto Levi, Ceo di Iliad, ha sottolineato come sia arrivato il momento da parte di Tim, Vodafone, Wind e Fastweb di rimborsare i consumatori, lesi da una tariffazione di certo non rispettosa delle 'casse' degli utenti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone Tim

D'altronde, l'azienda francese sin dall'inizio della sua avventura nel mercato italiano ha sempre sottolineato l'importanza della trasparenza e di una tariffazione per sempre, ovvero le mensilità rimarranno allo stesso prezzo per sempre. Come dicevamo però, nonostante il Tar abbia ribadito l'obbligo del rimborso da parte dei brand prima citati, ha però tolto la pesante multa inflitta agli stessi, che ammontava a 1,1 milioni di euro ad azienda.

Le offerte di telefonia mobile

Se quindi nei tribunali arrivano importanti conferme per i consumatori, dal punto di vista delle offerte bisogna riconoscere che l'azienda francese Iliad ha deciso di non promuovere novità, a differenza delle altre low cost come Kena Mobile e Ho.Mobile che, in occasione del Black Friday, hanno lanciato nuove tariffe davvero vantaggiose, dedicate proprio agli utenti Iliad e di operatori virtuali: la prima ha ufficializzato Kena Xmas 5,99 da minuti illimitati, 100 sms e 50 giga a 5,99 euro, mentre la low cost di Vodafone offre tutto illimitato, minuti ed sms, e 50 giga, sempre a 5,99 euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto