Le estrazioni del lotto del 16 ottobre 2014 vedono ben due ruote avere come ritardatari dei numeri che hanno superato la soglia delle cento assenze: stiamo parlando della ruota di Venezia e di quella di Roma che, entrambe con il numero 60, hanno raggiunto rispettivamente le 135 e le 119 assenze in lotteria. Il numero 60 dunque, secondo i più importanti lottologi che prima di ogni estrazione cercano di indirizzare gli appassionati su questo o quel numero di questa o quella ruota attraverso l'attento studio del calcolo delle probabilità, uscirà 'quasi certamente' perché favorito da una percentuale altissima di dati statistici.

Via libera dunque a combinazioni con questo numero: consigliati dagli esperti soprattutto gli ambi nella decina, nella cadenza e negli invertibili.

I numeri ritardatari da tenere particolarmente sotto controllo per le estrazioni del lotto del 16 ottobre 2014 sono anche il numero 61 sulla ruota di Genova, assente da ben 99 estrazioni; il numero 14 sulla ruota di Cagliari, che manca all'appello da ben 82 estrazioni e che si può benissimo abbinare in una terzina con gli altri due ritardatari della ruota sarda, e cioè il numero 77, assente da 78 estrazioni e il numero 5, assente da 72.

Altro osservato speciale per le estrazioni del lotto del 16 ottobre 2014 è il numero 74 sulla ruota capitolina, assente da 81 estrazioni.

Anche per questo i lottologi, come per il numero 60 nelle ruote di Roma e Venezia, hanno espresso il parere favorevole per il suo abbinamento ad un altro numero, puntando dunque sull'ambo piuttosto che sulla terzina. Ma i numeri ritardatari da tenere sotto controllo non sono finiti: abbiamo infatti il numero 26 sulla ruota di Firenze, che manca da 70 estrazioni e infine il numero 30 sulla ruota di Bari, assente da 70 estrazioni.

Tra gli appassionati, i giocatori e i semplici amanti di probabilità e trabocchetti statistici c'è dunque una grande attesa per le estrazioni del lotto del 16 ottobre 2014, un'attesa che solo stasera decreterà il fortunato vincitore a cui questa antica sfida a colpi di sogni, dea bendata e calcoli matematici donerà un po' di benessere in più.

Segui la nostra pagina Facebook!