Quando si festeggia la Festa della Mamma 2016? Come tutti sappiamo, ogni anno a maggio arriva questa ricorrenza ma a differenza della Festa della Donna che ricade sempre l'8 marzo, per quest'altra festività, invece, la data precisa sul calendario cambia di volta in volta. Per circa mezzo secolo essa coincideva con l'8 maggio ma nell'anno 2000 si è deciso di far variare questa occasione e di farla coincidere con la seconda domenica del mese di maggio. Nel seguente articolo vi illustreremo il giorno esatto dell'evento ed inoltre torneremo indietro nel tempo per vedere dove e come nacque il giorno che viene dedicato alle madri.

Data sul calendario e origini della Festa della Mamma

Quest'anno la Festa della Mamma sarà festeggiata domenica 8 maggio, quando ormai sarà entrata in vigore la primavera.Questa ricorrenza è senza dubbio una delle più amate dai bambini di tutto il mondo che ne approfittano per dichiarare tutto l'amore. Anche gli adulti comunque colgono l'occasione di dimostrare il loro sentimento alla mamma. Inutile sottolineare quanto sarebbe bello ed opportuno riservare ogni santo giorno della nostra vita un pensiero d'affetto alla donna che ci ha messo al mondo.

Ora però ripercorriamo insieme le storia di questo bellissimo giorno dedicato alla figura genitoriale femminile. Sin dall'antichità le origini di tale evento pare fossero legate alle religioni politeiste che durante la primavera celebravano la divinità della terra e quella della fertilità. Nella civiltà greca adoravano la titanide Rea, madre dell'arte tessile mentre gli antichi romani veneravano Cibale, la grande madre, nonché la Dea della natura e degli animali.

In merito alle tradizioni italiane, la prima celebrazione della Festa della Mamma anche se profana risale al lontano 1956, organizzata da Raul Zaccari, senatore e sindaco di Bordighera, in collaborazione con i floricoltori. L'anno seguente fu Don Otello Migliosi a ricalcare la ricorrenza, facendola diventare religiosa (Cristiana) dandole così un forte valore in più ma solamente nel 1958 però fu istituzionalizzata in calendario, ma non con data fissa.

Come già anticipato, in Italia coincide annualmente con la seconda domenica di maggio così come il resto del mondo e dunque in questa occasione i bambini offrono regali, disegni o altri lavoretti che realizzano a Scuola, da regalare alle proprie mamme in segno della loro affezione e amorevolezza verso la persona più importante della nostra vita, semplicemente la mamma.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!