Donatella versace ha reso omaggio ai 20 anni dalla scomparsa del fratello Gianni Versace preparando una sfilata ricca di riedizioni di abiti dell'archivio della maison. Abiti disegnati da Gianni Versace ed ancora attuali.

Sulle sedute dello show c'erano dei mini dossier sui quali Donatella ha descritto suo fratello Gianni come una persona eccezionale, che aveva sempre il sorriso sulle labbra. Ha anche aggiunto: "Mio fratello ha vissuto la sua vita al massimo, nella sua carriera ha creato collezioni che ancora oggi sono considerate pietre miliari della moda e continuano a essere fonte di ispirazioni per molti.

Sarebbe stato impossibile commemorarlo con una sola sfilata, ma ho deciso di onorare il suo heritage attraverso le sue amate stampe e le sue famose maglie metalliche".

Sfilata tributo al passato

La sfilata si è stata suddivisa a blocchi di stampe e colori:

  • La stampa Baroque autunno-inverso anno '91
  • Le stampe "Tresor de la mer" anno '92
  • I volti pop di Andy Warhol primavera-estate '91
  • Le tinte pastello su tubini in velluto
  • Cuissardes con ricami barocchi
  • Le stampe con farfalle anno '95
  • L'animalier anno '91
  • Tinte più strong, colori primari

Ogni uscita è stata un tuffo nel passato.

Di sottofondo come un loop Donatella continuava a ripetere "Questa è una sfilata per celebrare il lavoro dell'icona e del genio di mio fratello". In prima fila all'evento c'erano 3 grandi stilisti, cari amici , Pierpaolo Piccioli di Valentino, Alessandro Michele di Gucci e Anthony Vaccarello di Saint Laurent.

Il finale

L'evento si è concluso con un finale memorabile, sarà sicuramente l'immagine simbolo di questa Milano Fashion Week.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan

Tutte le donne da Oscar di Gianni, così le ha chiamate Donatella Versace, le 5 super top, Carla Bruni, Claudia Schiffer, Naomi Campbell, Cindy Crawford e Helena Christensen che l'hanno accompagnata per il saluto finale sono apparse sullo sfondo, ognuna su piedistalli diversi con abiti d'oro scintillanti.

La sfilata è stata un omaggio al passato con Gianni ma anche uno sguardo al futuro, sulla stessa passerella hanno sfilato Cindy Crawford, una grande top model del passato e sua figlia Kaia Gerber, il futuro.

Claudia Schiffer presenta il suo libro nella boutique Versace

Dopo la sfilata c'è stata la festa nella boutique di Versace, dove Claudia Schiffer ha presentato il suo libro, per celebrare la carriera da super top. Quarantasette anni con tre figli, e un fisico da urlo, per lei il tempo è come se non fosse mai passato. Il libro, edito da Rizzoli, si chiama con il suo nome ed in copertina c'è lei nuda in una foto di Mario Testino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto