La Luna nuova nasce il 17 gennaio 2018, alle 9.33 del mattino su una terra colma di semi, pronti a sbocciare in primavera. Essi dormono pacificamente protetti da una spessa coltre di neve. Ed è proprio la neve, bianca e candida, a dare il nome a questa lunazione, conosciuta come Luna Immacolata o luna del ghiaccio, Luna purificata, Luna rinascente. Il colore di questa lunazione è il bianco, simbolo di purezza. Bianco come le cime dei nostri monti che splendono al Sole, bianco come la veste della Dea Fanciulla che ci attende sulle porte di Imbolc.

Lunazione del Ghiaccio

La Luna nuova del ghiaccio ci traghetta verso Imbolc, il tempo della Rinascita, il regno della Dea nella sua veste di Fanciulla.

Essa ci ha donato tutta se stessa, solcando i cieli nelle notti di gennaio sotto forma di Crona [VIDEO]e spargendo i suoi semi sulla Terra. E' pronta a tornare a noi sotto forma di Fanciulla, desiderosa di scoprire la vita ed il mondo che la circonda, pronta a soffiare linfa vitale nel terreno, per permettere ai semi piantati di crescere e germogliare. Per noi è un invito a tornare fanciulli, ad osservare il mondo con occhi colmi di fiducia e rinnovata speranza. Se nei mesi passati abbiamo lavorato in sintonia con i cicli della natura, dovremmo aver lasciato andare i fardelli più pensati, i ricordi dolorosi, le zavorre che c'impediscono di procedere nella nostra esistenza. Dovremmo essere pronti a fluire con questa Luna, che c'invita a colmare il nostro cuore di purezza e grazia, ad aprirci alla vita proprio come quando eravamo dei fanciulli.

Non è ancora tempo di correre a perdifiato nei boschi, ma certamente il momento giusto per iniziare ad uscire di casa e permettere ai raggi del sole di sciogliere l'ultimo strato di ghiaccio che tiene congelato il nostro cuore. Prepariamoci a rinascere. Questo tempo è tradizionalmente dedicato alla purificazione, sia fisica che mentale ed emozionale. In passato, gli agricoltori iniziavano a preparare i campi alla semina, i templi venivano purificati ed in ogni dove c'erano feste dedicate alla purificazione dell'anima e del corpo.

A differenza del processo di trasformazione affrontato dai mesi precedenti, questa Luna c'invita a lavarci di dosso la pigrizia dell'inverno e prepararci al nuovo che avanza. Sostenuti dal novilunio in capricorno [VIDEO], possiamo avventurarci in progetti a lunga scadenza, prepararci a manifestare qualcosa di grandioso per la nostra vita, dedicarci a ciò che nutre la nostra anima nel profondo. #Benessere #Astrologia #Nature

Fasi lunari lunazione Immacolata

  • Novilunio: 17 gennaio 2018 nel segno del Capricorno
  • Primo quarto: 24 gennaio
  • Luna piena: 31 gennaio 2018 alle 14.28 in Leone
  • Ultimo quarto: 7 febbraio 2018