Il 21 e il 22 aprile 2018, dopo la tappa milanese di febbraio, Torino ha ospitato per la prima volta Veggie Planet, grande evento di gastronomia e cultura veg. L'iniziativa, che ha ottenuto il patrocinio dell'amministrazione comunale torinese, è sbarcata in Italia nel febbraio del 2017 con un'edizione svoltasi a Roma, e verrà ospitata nuovamente dalla Capitale a maggio di quest'anno.

L'evento

L'Italia ha assistito negli ultimi anni a una progressiva e velocissima affermazione dell'ideologia veg.

Il numero di vegetariani e vegani è cresciuto esponenzialmente e continua ad aumentare di giorno in giorno, così come si moltiplicano a velocità impressionante locali, iniziative ed eventi "a tema". Veggie Planet nasce nel contesto di questa vera e propria rivoluzione culturale, che abbraccia ormai svariati ambiti della vita quotidiana e che richiede una visibilità sempre maggiore.

La tappa torinese

Per l'edizione torinese l'evento è stato ospitato all'interno del vasto e sobrio edificio di MRF, in zona Mirafiori, che ha aperto le porte al pubblico dalle 10:00 alle 22:00 senza alcun costo d'ingresso: una sorta di salone del gusto in versione cheap.

All'interno della location, numerosi stand di prodotti gastronomici e, inutile dirlo, rigorosamente vegani: dalle spezie ai sughi, dalle bacche di goji ai 'formaggi' vegetali, dagli hamburger di soia ai dolci. Alimenti oggetto di sistematico e gratuito sberleffo da parte di molti amanti della dieta 'onnivora' che, spesso per partito preso e senza cognizione di causa, additano tutto ciò che rientra nella categoria di vegetariano o di vegano come insipido, se non disgustoso.

Accanto ai banchi di cibi e bevande, altri stand hanno occupato gli spazi della location in queste due giornate, esponendo capi d'abbigliamento, accessori, scarpe, cosmetici, libri. Il pubblico ha così potuto aggirarsi tra borse, cinture e portafogli realizzati con materiali di recupero, saggi sulla filosofia veg e libri illustrati per bambini, t-shirt, prodotti per l'igiene personale e per quella della casa.

Insomma, un buon mix che ha permesso al Veggie Planet di attirare l'interesse, o anche solo la curiosità, di diversi target.

Interessante lo showcooking realizzato dai membri del popolare magazine vegano Vegolosi: davanti a una quarantina di spettatori, tre ragazze hanno preparato, illustrando nei dettagli ogni passaggio della procedura, piccoli pancake vegani all'acquafaba (l'acqua di cottura dei legumi), guarniti con cubetti di mela caramellati.

Al termine dello 'show' i mini pancake sono stati distribuiti a tutti i presenti, che in quasi tutti i casi sembrano aver apprezzato. Insomma, una dimostrazione del fatto che anche la cucina vegana può, se ben fatta, stuzzicare il palato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto