Lunedì 18 marzo 2019, si è concluso il Cosmoprof, evento internazionale dedicato all’universo della bellezza che si svolge ogni anno a Bologna. I protagonisti della kermesse sono stati i prodotti ecosostenibili, dalle formulazioni green e vegan con packaging sempre più biodegradabili che rispettano l’ambiente. Zero parabeni, siliconi, glicerina, ma tanta attenzione al colore perché il beauty è diventato sinonimo di creatività, divertimento e soprattutto di tendenza. Dalla fantasy mania alle confezioni folli con un tocco vintage, al Cosmoprof sono state presentate tantissime novità davvero interessanti.

Pubblicità

I brand ecobio più interessanti

Si parte da Bomb Cosmetics, un brand britannico che produce delle vere e proprie bombe da bagno, coloratissime e dalle mille fragranze. Sono state realizzate a mano con oli essenziali puri e argilla caolina. Quella più interessante è stata senza dubbio Pinky Infinity Watercolours, per chi vuole un prodotto rigenerante e rilassante con oli essenziali di Citronella e Neroli. Sempre per la cura del corpo, Natura Siberica che ha incantato tutti con lo scrub a base di frutti e bacche dal profumo paradisiaco.

Per quanto riguarda il trucco, il brand che ha avuto più seguito al Cosmoprof è stato Elroel, creato dalla nota make up artist corenana Yoo Yang Hee. Tale marchio è riuscito ad approdare tra i finalisti del CosmoAwards grazie al Blanc Pact, un prodotto 2 in 1 in cui la proprietà idratante di una crema si combina con l’effetto coprente di un fondotinta. Quindi, una novità per quelle donne che desiderano un make-up veloce ma allo stesso tempo efficace. Interessante anche la linea “Carbone attivo”di Equilibra, azienda leader nel mondo della cosmetica naturale.

Pubblicità

Da provare assolutamente è la maschera viso con carbone attivo di provenienza 100% vegetale che purifica la pelle eliminando in profondità tossine ed impurità. Per la bellezza delle unghie invece il brand ecogreen che ha avuto maggior successo tra i visitatori, è stato Manucurist Paris. Si tratta di un marchio nato grazie a Gaelle Lebrat Personnaz che, assieme ad un team di donne, ha reso celebre nel mondo questa linea professionale per smalti colorati e dalla formulazione biologica. Per i capelli è stata molto apprezzata la Tek, azienda italiana produttrice di spazzole e pettini in legno, tutti realizzati artigianalmente dal design intrigante.

Apparecchiature: dalle poltrone massaggio ai trattamenti cutanei

Il mercato delle apparecchiature tecnologiche si sta allargando sempre di più e sta diventando sempre più innovativo. Al Cosmprof 2019 Gammapoint di Giorgio Pluchino, ha esposto attrezzature per i saloni per parrucchieri, come sedie, specchi, sofà, lavandini per lo shampoo. Inoltre, tra gli apparecchi prodotti dalla stessa azienda sono state presentate poltrone massaggianti dedicate per chi vuole rilassarsi dopo una logorante giornata di lavoro.

Pubblicità

Non poteva mancare Storz Medical che ha lanciato il suo apparecchio D100 a onde acustiche radiali AWT per ridurre l’adipe, gli inestetismi della cellulite, per rimodellare la silhouette e per combattere i segni d’invecchiamento cutaneo sul volto.