Luna, quest'anno, fa rima con estate. L'estate 2019, in Italia e in numerosi altri Stati del globo terrestre, è iniziata con feste-evento e giornate dedicate al primo allunaggio sul suolo del nostro satellite. Le tematiche spaziano tra Arte e Scienza e rappresentano quasi una staffetta tra le varie città attraverso miti, riti ed eroi, di questo evento, che riescono a legare generazioni così distanti per valori e tradizioni, ma unite da un'unica trama culturale: Huston, we have a dream.

Luna, Moonight a Milano

Il Museo della Scienza e della Tecnologia del capoluogo lombardo ricorda con due iniziative i 50 anni del primo allunaggio avvenuto il 20 luglio 1969. Le celebrazioni sono iniziate giovedì 4 luglio, dalle ore 18.00 alle 24.00, con Moonight. Durante la serata il pubblico ha avuto la possibilità di partecipare a talk tra scienza, tecnologia e cultura pop. Negli open lab, laboratori di Alimentazione e Biotecnologie sono state organizzate attività interattive che hanno consentito di realizzare animazioni spaziali in stop motion.

Moonight è stata l'unica festa-evento, in Italia, ad esporre un frammento di roccia lunare. Questa rara ed unica testimonianza del satellite terrestre è stata ammirata durante i tour notturni guidati all'interno della Collezione Astronomia e Spazio del Museo.

L'altra iniziativa del Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano consiste nella possibilità di far sentire i partecipanti protagonisti della Missione Apollo 11.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scienza

Durante i weekend di luglio, ogni visitatore sarà dotato di un visore per la realtà virtuale da cui provare l'emozione di pilotare il modulo di comando del mitico viaggio Terra-Luna, con allunaggio sul Mare della Tranquillità, e ritorno, nell'atmosfera terrestre, con ammaraggio nell'Oceano Pacifico.

Luna, Moduli Lunari nella Capitale

Incontri tra arte e scienza articolati in otto serate tematiche, dal 5 luglio al 5 settembre.

Sette siti archeologici tra Roma e Viterbo, delineati nell"ambito del programma ArtCity, diventano la location ideale da cui raccontare il legame tra la Luna e l'umanità. Un legame antico come il mondo. Le tematiche che spaziano dall'ambito scientifico a quello artistico includono la letteratura, la musica, il cinema e la filosofia.

Luna, Infini. to a Torino

A Torino, non lontano dall'Osservatorio Astronomico, ha sede il Museo interattivo dell'Astronomia e Planetario digitale Infini.To.

È una meta conosciuta dagli appassionati dello Spazio e delle esplorazioni del Cosmo. Un luogo dove poter trovare riproduzioni e simulatori come il Planetario attraverso il quale è possibile osservare, da vicino, satelliti, galassie, ecc. Quest'anno, il Museo di Torino organizza 50 anni di Luna: Moon Week, dal 15 al 21 luglio. Una settimana di iniziative interattive e Maratone Lunari che faranno rivivere le fasi del primo viaggio sulla Luna.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto