A giugno 2020 vi saranno tre passaggi planetari rilevanti: il nodo lunare viaggerà dal segno del Cancro ai Gemelli, nel frattempo il sole cambierà domicilio passando dai Gemelli al Cancro ed, infine, Marte si sposterà dai gradi dei Pesci all'Ariete.

Di seguito troverete l'Oroscopo mensile, riguardante amore e lavoro, per il segno zodiacale del Capricorno.

Amore

Le faccende di cuore per i nati Capricorno nel sesto mese dell'anno potrebbero balzare in primo piano, più per le circostanze che per loro volontà. Il terzetto Urano-Marte-Saturno dal mese di gennaio ha fatto protendere i nativi per dare maggior spazio al lato pratico della vita, lavoro in primis, relegando, come inevitabile conseguenza, le relazioni amorose nel dimenticatoio.

La dolce metà, dopo aver subito tale trascuratezza, potrebbe mettere i puntini sulle 'i' proprio a giugno stimolando il senso di colpa nativo, ben più marcato per seconda e terza decade. Dal canto loro, i nati del segno cercheranno presumibilmente di farsi perdonare mettendo mano al portafoglio, con regali al seguito. Ciò che giocherà sfacciatamente a loro favore sarà, con tutta probabilità, l'adeguatezza del dono fatto dimostrando che, quando spostano l'attenzione sul cuore, sanno carpire le necessità della dolce metà. Meno rosee, invece, le effemeridi per i single del segno che non dovrebbero avere molte possibilità di fare nuove conoscenze degne di nota.

Lavoro

Le vicende professionali per i nativi, nel mese di giugno 2020, dovranno probabilmente fare i conti con la retrogradazione saturniana nel poco conciliante Acquario.

Il transito dell'austero Pianeta sarà al giro di boa, visto che da luglio tornerà momentaneamente nella loro orbita, e la sua permanenza in seconda casa, legata alla materialità dell'esistenza, porrà l'accento su ciò che stenta ad ingranare nella professione. I nati Capricorno, quindi, saranno chiamati a darsi da fare, come si confà ad un segno di Terra come il loro, ma, al contempo, a non badare troppo ai ritardi e contrattempi che potrebbero rallentare la loro ascesa al successo.

Si tratterà più di ritardi nei pagamenti, rimborsi mancati o somme di denaro prestate che faticano a rientrare nelle loro tasche che per un segno materialista, perlopiù aizzato dal transito in seconda casa citato prima, non sarà una passeggiata affrontare con disinvoltura. Sarà, però, necessario farlo perché un passo falso, sia finanziario che dialettico, provocherebbe danni difficilmente recuperabili, anche per perché Urano ed il Sole formeranno un sestile per gran parte di giugno che farà da 'giudice' per il loro destino professionale.

Giorni fortunati: 9, 13 e 23.

Segui la pagina Oroscopo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!