Dopo tanto parlare finalmente è arrivato il giorno tanto atteso, quello delle nozze dell'anno della bellissima showgirl argentina, Belen Rodriguez, e del compagno, Stefano De Martino.

La cerimonia, coincidente con il giorno del compleanno della bella argentina, si è svolta in un piccolo paese Comignano, situato vicino a Milano. Già nei giorni scorsi il paesino si stava preparando all'arrivo della coppia, deciso a festeggiarli nel migliore dei modi, e concedendogli il loro caldo benvenuto.

Pubblicità
Pubblicità

Gli abitanti di Comignano hanno dato spazio alla loro immaginazione e hanno deciso di servire a tutti per quel grande giorno pane con la salamella dedicato a Belen, accompagnato dal dell'ottimo vino intitolato al compagno, nonchè futuro marito, Stefano.

Il paese è stato chiuso al pubblico, solo gli addetti ai lavori, in possesso di un pass e gli invitati potevano entrarvi. Gli unici quindi che hanno goduto della vista della coppia sono stati proprio gli abitanti di Comignano, con cui prima Belen, e poco dopo anche Stefano si sono fermati a parlare, concedendo qualche foto e autografi.

Pubblicità

La cerimonia, iniziata ben 45 minuti dopo l'orario previsto, fissato alle 18.00, è stata celebrata da ben due preti. Uno era il parroco del paese ospitante, mentre l'altro è stato portato direttamente da Napoli dalla famiglia di De Martino.

Belen ha indossato ben due abiti, uno per la cerimonia in chiesa ed uno per il ricevimento. La bella argentina infine si è resa protagonista di un regalo particolare, ma molto apprezzato alle invitate, infatti ha regalato a tutti delle ballerine in modo che tutte si potessero scatenare nelle danze.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Belen Rodriguez

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto