La serie Le Tre Rose di Eva 2 interpretata da Anna Safroncink e Roberto Farnesi riapre i battenti su Canale 5. Nella serata di ieri è andata in onda la prima puntata della seconda stagione che ha registrato subito buoni ascolti.

Le Tre Rose di Eva 2: riassunto prima puntata

A Villalba torna la famiglia Torre, intanto in casa Manforte-Taviani arriva Eva, primogenita della coppia.

Pubblicità
Pubblicità

L’arrivo inoltre di Andrea e Filippo, figli di Cesare Sommaria, sconvolgerà per sempre la tranquilla quiete del paese. La puntata si chiude in tragedia, quando un colpo di pistola partito da Viola Camerana lascia in fin di vita Aurora.

Le Tre Rose di Eva: anticipazioni seconda puntata

Aurora è in ospedale a lottare tra la vita e la morte per il colpo di pistola ricevuto da Viola che intanto scappa via in macchina con la piccola Eva. All’ospedale ci sono tutti, Alessandro suo compagno, la nonna Ottavia, e le sue sorelle Marzia e Teresa.

La situazione è difficile a causa di complicazioni sorte. I familiari osservano impotenti le condizioni di Aurora dal vetro della stanza di terapia intensiva.

Intanto l’enigmatica signora di Pietrarossa, Veronica Torre, continua a tramare nell’ombra. C’è inoltre qualcosa di strano e cupo che la lega a don Lorenzo, il nuovo parroco arrivato a Villalba a prendere l’incarico di guidare la parrocchia del paese. Veronica sembra ordire uno strano piano ancora del tutto misterioso.

Pubblicità

La donna se ne sta ore a pensare al buio della soffitta della villa, dove, di tanto in tanto, pare esserci una misteriosa ed inquietante presenza.

Questi ed altri enigmi nella seconda puntata de Le Tre Rose di Eva 2, in onda mercoledì 11 settembre alle 21:10 su Canale 5.

Leggi tutto