C'è un dato di fatto. Spesso il trono Over sembra attirare ancor di più l'attenzione rispetto alle vicende dei giovani e bei protagonisti di Uomoni e donne, trasmissione che fa della spontaneità la sua forza. Antonio Jorio, che da anni è presenza fissa nelle puntate di Uomini e donne dedicate al trono Over, sembra ritornare alle origini, era infatti un giornalista, e rilascia una lunga intervista a Vero in cui attraversa tutta la sua esperienza a Uomini e donne.

Pubblicità
Pubblicità

L'intervista comincia con una domanda che lo stesso Antonio Jorio pone a se stesso e cioè come mai un uomo della sua età sia andato a Uomini e donne per cercare il vero amore. La risposta che dà al pubblico è che Uomini e donne è l'unico posto rimasto dove è possibile cercare l'amore vero, o almeno provarci. E così ripercorre la storia di alcune relazioni che ha avuto. Parla prima di Barbara De Santi con la quale la storia non è durata, e del resto spesso capita così, ma Antonio Jorio è contento per aver mantenuto degli ottimi rapporti con lei.

Passa poi in rassegna la relazione con Elga Profili e le motivazioni per cui proprio non ha funzionato.

Quella di Antonio Jorio ha il sapore proprio di una confessione. Al di là delle relazioni quello che ama di Uomini e donne è la spontaneità, il fatto di rappresentare veramente e senza finzioni una porzione di vita. E così anche un uomo maturo può sperare di vivere ancora emozioni che per altri della sua età sarebbero sopite e divertirsi tanto, curando la propria estetica e imparando tanto sulle donne e la vita.

Pubblicità

Uomini e donne grazie anche al trono Over e alla sapiente conduzione di Maria De Filippi riesce ancora a imporsi come uno dei programmi più originali e intensamente vissuti della Televisione italiana.

Leggi tutto e guarda il video