Anticipazioni Centovetrine delle puntate in onda da lunedì 4 novembre a venerdì 8 novembre: prosegue a Centovetrine la messa in atto del diabolico piano di Leo Brera che sostenuto dalla fedele quanto pericolosa alleata Carol Grimani, ha intenzione di fare terra bruciata intorno a Sebastian Castelli. Anche la povera Laura Beccaria accusata dell'omicidio di Margot Sironi, è solo una delle tantissime pedine dell'immenso piano di Brera.

Anticipazioni Centovetrine, il rapimento di Laura

Laura Beccaria è stata arrestata dall'ex marito il commissario Ivan Bettini durante un ricevimento a Centovetrine, la vita in carcere per la povera donna è tutt'altro che facile.

Nelle puntate di Centovetrine in onda dal 4 novembre all'8 novembre, la Beccaria sarà coinvolta nell'evasione delle sue compagne Santina e Stefania, anche loro fanno parte del piano di Leo.

L'evasione di Laura porterà sconcerto in Sebastian che si porrà non poche domande arrivando a dubitare che la fuga della donna sia stata davvero volontaria. Laura intanto verrà rinchiusa in un luogo segreto con dei carcerieri a fargli da balia, ignorando completamente di essere tra le mani del perfido Leo.

Nelle puntate di Centovetrine in onda dal 4 all'8 novembre farà ritorno a Torino Jacopo Castelli e porterà con se la giovane Fiamma. La presenza del giovane Castelli a Centovetrine non è da sottovalutare, il ragazzo figlio biologico di Leo Brera potrebbe mettere a repentaglio il grosso piano di vendetta nei confronti di Sebastian Castelli.