In un lungo articolo pubblicato su Harper Bazaar, Madonna si confessa e parla di un brutto episodio che le é accaduto quando era ancora una sconosciuta.

Madonna in questo articolo, parla di come scelse la via della diversità e della trasgressione, intesa come cercare di fare quello che le altre ragazze non facevano.

Nel suo liceo, racconta Madonna, il massimo della trasgressione era di bere birra e fumare spinelli nel parcheggio, ma visto che lo facevano tutte, Madonna faceva altro.

A 15 anni ad esempio scelse di non depilarsi né le gambe né sotto le ascelle, si metteva dei gran foulard intorno alla testa come le donne africane, non aveva amiche, non aveva una vita sociale, ma era molto concentrata sul suo futuro.

Approdò quindi a New York, con pochi soldi e tante speranze, ma New York, come Lei stessa ha detto, non la accolse a braccia aperte, anzi..

Appena arrivò il suo appartamento fu derubato ben due volte, nonostante non avesse un granché dentro gli fu portata via anche la radio.

La violenza sessuale subita

Una sera, costretta da un coltello che gli puntarono alla schiena, fu costretta a salire su un tetto dove fu violentata.

La la stella dello spettacolo americana, conosciuta anche come la Regina del Pop, rilascia queste dichiarazioni proprio perché, prima che lo facciano altri, vuol dire la sua versione dei fatti. 

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!