Anche oggi è tornato su Italia 1 il consueto appuntamento all'insegna della rubrica culinaria Cotto e Mangiato, condotta da Tessa Gelisio, in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì all'interno dell'edizione delle ore 12:25 del Tg di rete, Studio Aperto. Cosa ci ha preparato di buono la padrona dei fornelli di casa Mediaset? Tessa ci ha proposto uno squisito dolce che potrebbe andare bene anche per il pranzo di Natale, ormai alle porte: il Monte bianco, realizzato secondo la sua personale tecnica.

Prima di conoscere le modalità di preparazione della nuova ricetta di oggi 20 dicembre di Cotto e Mangiato, che va anche a chiudere la settimana, vediamo quali sono gli ingredienti utili: un chilo di castagne crude (oppure 800 grammi di castagne già cotte); 75 grammi di zucchero; un chiodo di garofano; 800 ml di latte biologico; un baccello di vaniglia; rum; 40 grammi di zucchero a velo; Pan di Spagna; un litro di panna fresca dolce da montare; granella di cioccolato fondente.

Ecco le fasi di realizzazione del Monte bianco: tagliamo le nostre castagne (crude), realizzando una sorta di "X" sul dorso e le mettiamo a cuocere per 10 minuti in una pentola a pressione con acqua a filo. Intanto, prepariamo una bagna a rum: in un pentolino aggiungiamo 250 ml di acqua, lo zucchero e mettiamo sul fuoco per circa 20 minuti finché quest'ultimo non sparisce completamente ed aggiungendo anche un chiodo di garofano. Solo quando l'acqua sarà raffreddata, aggiungiamo un bicchierino di rum.

Una volta cotte le nostre castagne, le sbucciamo (la buccia verrà via velocemente soprattutto se eseguito il precedente taglio ad "X" e se questa operazione sarà eseguita a caldo). Alle castagne, aggiungiamo quindi il latte e facciamo cuocere per circa venti minuti (la metà del tempo se sono castagne già cotte), unendo anche i semi di un baccello di vaniglia.

I migliori video del giorno

Quando le castagne saranno pronte, le scoliamo bene passandole con un passaverdure; non appena saranno raffreddate, aggiungiamo 50 grammi di rum e lo zucchero a velo.

Il Monte bianco possiamo realizzarlo utilizzando come base un unico disco di Pan di Spagna oppure, come ci ha dimostrato Tessa Gelisio, possiamo fare delle monoporzioni bagnando ciascun piccolo dischetto con la bagna al rum e schiacciando con lo schiacciapatate le castagne che guarniremo poi con la panna montata. Finiamo il nostro Monte bianco guarnendo con della granella di cioccolato fondente.

Il nostro dolce natalizio sarà pronto in circa 40 minuti, con una spesa di circa 19/20 euro.