Domenica 2 febbraio 2014 andrà in onda la seconda puntata di Braccialetti rossi, ecco le anticipazioni del teen drama di Rai 1 che ieri, dopo la messa in onda della prima puntata ha vinto, in termini di ascolto contro la soap opera Il Segreto, in onda a partire dalle 21.10 su Canale 5. Per chi si fosse perso la prima puntata di Braccialetti rossi, può reperirla in streaming video collegandosi al sito di Rai.Tv, oppure attraverso l'applicazione per smartphone e tablet.

Dopo il successo della prima puntata, continuano le vicende del Leader Leo, il Vice Leader Vale, L'imprescindibile Rocco, La Ragazza Cris, Il bello Davide e il Furbo Toni.

Tutti e sei accomunati oltre che dall'amicizia, anche da un braccialetto rosso che ne consacra la forza e la splendida unione. Dopo aver delineato i contorni della prima puntata, ecco le anticipazioni relative al secondo appuntamento in onda il 2 febbraio 2014.

Come sempre la voce di Rocco, in coma dopo un grave incidente in piscina, farà da voce narrante e accompagnerà il telespettatore per tutto il corso della seconda puntata che, come la prima avrà una trama interessante e ricca di emozioni e forti sentimenti. Ecco a seguire trama e anticipazioni della seconda puntata di Braccialetti rossi.

Leo, incontrerà Davide dopo essere rimasto chiuso in ascensore con lui. Davide, con problemi di cuore dopo essere svenuto durante una partita di calcetto, abbandonerà per poco la maschera da duro e la paura emergerà in entrambi i ragazzi.

I migliori video del giorno

Leo quindi proclamerà Davide il bello del gruppo, mentre Toni, si farà avanti con la sua simpatia e scaltrezza fino ad entrare nel gruppo dei Braccialetti rossi come il furbo.

Proprio quando Leo vede realizzare il suo sogno di avere un gruppo tutto suo e poterlo gestire da Leader, scoprirà di doversi nuovamente sottoporre a nuove cure che lo metteranno in crisi ma, grazie all'aiuto del gruppo e soprattutto di Cris riuscirà a superare il tragico momento, suscitando però la gelosia di Vale, diviso tra l'amicizia di Leo e l'amore per Cris.