La seconda puntata dell'amata fiction "Il peccato e la vergogna" doveva essere mandata in onda il 15 gennaio, ma sarà anticipata lunedì 13 gennaio alle 21:10 su Canale 5, mentre per la terza puntata dobbiamo attendere venerdì 17 gennaio.

Prima di fare alcune anticipazioni della seconda e terza puntata, facciamo un piccolo riassunto di quello che abbiamo visto nel primo episodio.

La bella Manuela Arcuri, nella fiction Carmen, partorisce il figlio che ha avuto dalla violenza di Nito, ma il marito non è al corrente di questa bruttissima avventura. Francesco crede che il figlio sia di Giancarlo, ma l'uomo vuole riconoscere lo stesso il bambino come suo.

Nel frattempo, Nito ha escogitato un piano, scappare in America, portando con sé sia il figlio Valerio che la bella Carmen. Intanto, nella famiglia "Fontamara" c'è crisi di denaro, ma con la loro insaputa, Nito spedisce in casa del cibo, soprattutto per sfamare suo figlio.       La polizia scopre che c'è Nito dietro l'omicidio del falsario e gli dà la caccia. Carmen, dopo aver saputo che Nito è ritornato, è comprensibilmente terrorizzata.

Nella seconda puntata di lunedì 13 gennaio alle 21:10 vedremo.

Nito fugge dal carcere per poi fingere di essere un sopravvissuto dei campi di concentramento. Cambia nome, è diventa Davide. Riesce a conquistare la ricca ereditiera ebrea Elsa Pinker che si innamora di lui e in seguito, Davide qualsiasi cosa le chiederà lei lo farà. Per lei Nito torna a uccidere, infatti ammazza Balsamo, il responsabile della sua deportazione durante la guerra.

I migliori video del giorno

Norma l'amica di Elsa, sospetta però di Davide. Carmen, è intanto costretta ad affidarsi alla borsa nera per andare avanti negli affari. Mentre Giancarlo è ancora combattuto tra l'amore di Carmen e la responsabilità verso sua moglie Piera, da cui aspetta un figlio.

Alcune anticipazioni della terza puntata de Il peccato e la vergogna.

Nito uccide l'ereditiera Elsa Pinker e si impadronisce di tutta la sua ricchezza. In seguito torna a Roma per mettere in atto il suo perfido piano, infatti rapisce Carmen e suo figlio Valerio. Li mette su una barca per poi far perdere le tracce. Intanto Malpietro si mette alla ricerca del diabolico Valdi che è convinto di riuscire a trovarlo.