Spiacevole situazione di disagio nel pomeriggio di mercoledì 15 gennaio 2014 durante il corso di Pomeriggio Cinque e La Vita in Diretta, i contenitori delle reti ammiraglie Mediaset e Rai condotti rispettivamente da Barbara D'Urso e Paola Perego.

La conduttrice di Pomeriggio Cinque e Domenica Live aveva in collegamento Annibale Rigamonti, padre di Maurizio, l'uomo in fuga con il figlioletto di appena 8 anni.

Dopo un'iniziale chiacchierata con l'uomo, la D'Urso ha mandato in onda un filmato del figlio con il nipote, divulgato per fare intendere come il bambino avesse un buon rapporto con il padre, almeno così pare dopo la visione dello stesso.

Pubblicità

Di ritorno in studio però, l'inviata disorientata ha dovuto giustificare l'assenza del nonno del bimbo, a quanto pare prelevato di "forza" dai giornalisti de La Vita in Diretta ed infatti, è semplicemente bastato fare zapping su Rai1 per ritrovare Annibale Rigamonti in collegamento con Paola Perego.

Barbara D'Urso, ha voluto che la giornalista le spiegasse cosa fosse realmente accaduto e, l'inviata un po' spaesata, anche con il sostegno dell'avvocato di Maurizio Rigamonti che ha confermato l'accaduto, ha spiegato che l'uomo è quasi stato prelevato di "forza" dai "colleghi". Ovviamente, la conduttrice TV ha espresso il suo dissenso, dichiarando di aver assistito ad un caso di poca correttezza fatto da persone incivili.

Dopo poche ore, è stata diramata una nota ufficiale attraverso il blog de La Vita in Diretta e, oltre alla giustificazione affermando: "Il sig. Annibale Rigamonti era già in collegamento audio/video con la #vitaindiretta dalle ore 15:45. Quindi ben prima dell'inizio della trasmissione concorrente", non è però mancata la frecciatina alla trasmissione di Barbara D'Urso: "Abbiamo deciso di non mandare in onda il video di Leonardo, scandaloso esempio di esposizione mediatica di minore nella lotta tra genitori", cosa che invece dalla D'Urso è accaduta.

Pubblicità
I migliori video del giorno

In tutto questo, per dovere di cronaca, c'è da affermare ed evidenziare che non c'è stato assolutamente nessuno scontro diretto tra Paola Perego e Barbara d'Urso e, quest'ultima, ha contestato l'atteggiamento dei giornalisti della trasmissione e non di Paola Perego, peraltro quasi sicuramente all'oscuro dell'intera faccenda durante il corso della sua diretta.