Pubblicità
Pubblicità

Nell'ultima puntata della settimana di Cotto e Mangiato, la tradizionale rubrica culinaria condotta da Tessa Gelisio ed in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Italia 1, all'interno dell'edizione delle ore 12:25 di Studio Aperto, il tg diretto da Giovanni Toti, la padrona dei fornelli ha deciso di deliziarci, anche in vista del week end, con la ricetta di un dolce davvero gustoso da destinare, ad esempio, ad una colazione nutriente ma allo stesso tempo delicata: la torta al miglio.

Quali saranno gli ingredienti da utilizzare per la realizzazione di questo squisito dolce? Conosciamoli insieme: 300 grammi di farina biologica 0, 100 grammi di zucchero di canna, 200 grammi di latte parzialmente scremato, 60 grammi di olio extravergine di oliva, 50 grammi di miglio soffiato, 60 grammi di miele, 50 grammi di farina di riso, 5 grammi di orzo solubile, 10 grammi di pinoli; una bustina di lievito, 100 grammi di frutti di bosco secchi, cannella.

Pubblicità

Ecco invece quali sono le varie fasi da seguire per la sua realizzazione, di per sé molto semplice, che andremo ad illustrare passo dopo passo: iniziamo subito aggiungendo alla nostra farina i vari ingredienti sopra elencati partendo, nell'ordine, dallo zucchero di canna; a filo uniamo anche il latte ed amalgamiamo bene il tutto prima di aggiungere l'olio, il miglio, il miele (non pastorizzato per evitare così di far perdere le sue proprietà una volta che la nostra torta sarà messa a cuocere) e continuiamo ad amalgamare bene.

Al nostro composto così realizzato aggiungiamo anche la farina di riso, l'orzo solubile, i pinoli, il lievito, i frutti di bosco e, per finire in bellezza, un pizzico di cannella.

A questo punto non ci resta che amalgamare bene tutti i numerosi ingredienti formando così un composto piuttosto solido. Oliamo quindi una teglia e infariniamola prima di versare il composto della nostra torta, che andrà messa in forno caldo a 180 gradi per circa 40 minuti.

La nostra torta al miglio, soffice e golosa, verrà realizzata in circa 40 minuti con una spesa di appena 4/5 euro.

Pubblicità
I migliori video del giorno