Questa settimana, la fiction di Canale 5, Il Peccato e la Vergogna 2 con Gabriel Garko e Manuela Arcuri, ha raddoppiato il suo consueto appuntamento, andando in onda martedì 28 gennaio con la quinta puntata e questa sera, venerdì 31 gennaio, con la sesta attesa puntata. La fiction andrà in onda in prima serata a partire dalle ore 21:10 circa e si scontrerà con la seconda puntata della mini serie di Raiuno, Madre aiutami, che vede nel cast la presenza di Virna Lisi.

Pubblicità
Pubblicità

Chi avrà la meglio nella consueta gara degli ascolti?

Tornando a Il Peccato e la Vergogna 2, la quinta puntata dello scorso martedì aveva tenuto incollati davanti al piccolo schermo 4.284.000 telespettatori con share del 15.39%, guadagnandosi il titolo di programma più visto in prima serata e sbaragliando la concorrenza caratterizzata dalla seconda ed ultima parte della mini fiction L'Ingegnere, per il ciclo Gli anni spezzati, andata in onda sulla rete ammiraglia della tv pubblica.

Il Peccato e la Vergogna 2: la sesta puntata
Il Peccato e la Vergogna 2: la sesta puntata

Questa sera, dunque, Gabriel Garko nei panni di Nito Valdi e Manuela Arcuri in quelli di Carmen Fontamara sono pronti a tornare con la sesta puntata de Il Peccato e la Vergogna 2 che, secondo le anticipazioni relative alla trama dell'episodio, riuscirà a coinvolgere ancora una volta il telespettatore con nuovi colpi di scena. Ma cosa accadrà nella nuova puntata?

Nito Valdi, ancora vivo e a Cuba, avrà un incontro d'affari con Truzzi (interpretato da Urbano Barberini) ed accetterà di lavorare per il suo conto.

Pubblicità

Nel frattempo, Piera sarà sempre più intenzionata a smascherare una volta per tutte Luigi Malpietro, e la verità è ormai vicina. Nonostante questo, secondo le anticipazioni Carmen resterà fortemente affascinata da Malpietro, cedendo alla sua corte ancora ignara di chi sia veramente l'uomo e di quali tradimenti è stato artefice.

Nella sesta puntata vedremo anche Cencelli intenzionato a fare fuori Carmen, la quale riuscirà invece ad ottenere un grande successo con la sartoria al punto tale da smascherare il piano di Cencelli servendosi anche dell'aiuto del vero disegnatore, Michele.

Clicca per leggere la news e guarda il video