Sembra che sia il momento dello scoop dell'anno, infatti il paparazzo francese Pascal Rostaing commenta così una strana notizia trapelata il 10 febbraio 2014 in America. Sembra che lui sia in possesso di foto da pubblicare sul "Washington Post", riguardanti il presidente degli Stati Uniti D'America, Barack Obama, e l'ex leader delle Destiny's Child, Beyoncè Giselle Knowles-Carter, per tutti già conosciuta come Beyoncè.

Le foto e la notizia del presunto tradimento del Presidente Obama con la cantante statunitense, a detta dello stesso paparazzo Rostaing, usciranno nelle future edizioni del Washington Post.

La notizia è stata annunciata alla radio francese Europe 1 da Rostaing in persona che però, stranamente, ha poi subito smentito la stessa notizia, dicendo che non sarebbe uscito per niente nel prossimo numero del Washington Post.

Il giornale in questione decide di smentire formalmente la notizia, affermando che il Post non prepara articoli di questo genere, e quindi si sta parlando di una notizia falsa, una bufala.

Questo presunto tradimento, però, appare come una notizia tutt'altro che priva di fondamenti, anche perché su National Enquirer, il 15 gennaio, due giorni prima del cinquantesimo compleanno della moglie di Obama, si parlava proprio della First Lady e delle infedeltà del marito, tanto da ipotizzare addirittura che la stessa Michelle volesse consultare i suoi avvocati, per risolvere una volta per tutta questa questione.

D'altro canto il giorno prima della grande festa, i due coniugi, per smentire la pesante accusa, sono stati trovati mentre si baciavano con vero trasporto. Ironia della sorte, durante il compleanno della First Lady la cantante invitata ad esibirsi per la festa era proprio Beyoncè.

La notizia affermata, e nello stesso momento smentita, è diventata subito un Gossip, ma per sapere altro non possiamo fare altro che aspettare l'avvenire degli eventi e magari dare un'occhiata al Washington Post.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!