Martedì 18 febbraio 2014, nuovo appuntamento su Canale 5 con la soap opera spagnola in prima visione assoluta, Il segreto, in onda come sempre alle ore 16,10. Cosa accadrà nella puntata in onda martedì pomeriggio? Ecco qualche anticipazione.

Il Segreto, anticipazioni puntata 18 febbraio 2014

Pepa decide di partire con la madre Agueda. La sua nuova vita non è per niente facile perché sua madre la vuole far adattare alle buone maniere e Pepa proprio non è abituata. In un primo momento, quindi, la levatrice si sentirà fortemente in imbarazzo ad essere servita.

Nel frattempo, Tristan, Olmo e Francisca portando avanti il loro piano per liberare al più presto Soledad, tenuta prigioniera da Juan.

I tre devono portare avanti le loro mosse al più presto, perché in Paese sta arrivando una sezione distaccata della Guardia Civile. Tristan, però, ribadisce ad Olmo che durante lo scontro con Juan non deve esserci nessun morto.

Nel frattempo, Mariana è riuscita a dare a Soledad il biglietto che è stato scritto da Tristan in cui c'è scritto, seppur in modo velato, che ha intenzione di uccidere Juan. Tristan e Olmo riescono a portare al termine il loro progetto e liberano Soledad, ma di Juan non c'è nessuna traccia e la ragazza teme che Tristan lo abbia ucciso.

Nel frattempo, Emilia deve fare i conti con i pettegolezzi sempre più cattivi che girano in paese sul suo conto, mentre Sebastian sente la responsabilità per la gestione del conservificio.

Agueda decide di invitare per il pranzo di Natale la famiglia dei Vinueda, in quanto vuole che sua figlia Pepa sposi uno dei rappresentati di questa ricca famiglia.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!