Naomi Campbell "pizzicata" per l'ennesima volta dai paparazzi. La supermodella inglese è stata immortalata all'uscita da una festa con un abitino fin troppo trasparente, che la "Venere Nera" indossava senza slip e quindi lasciando pochissimo spazio all'immaginazione.

La top - model stava uscendo dalla porta laterale del "Firehouse Club", un locale notturno londinese nel quale aveva trascorso una festa tutta al femminile organizzata da Lindsay Lohan, cantante e attrice statunitense, anche lei dalla vita privata piuttosto burrascosa come quella di Naomi Campbell. Quest'ultima, alle tre di notte, è stata vista dai paparazzi mentre andava via dal locale col suo abito "nude - look".

Il vestito era di colore nero, quasi completamente di pizzo trasparente, con richiami in pelle, qualche borchia e un gilet di pelliccia. Trascurando forse un po' troppo le trasparenze dell'abitino, la 43enne attrice e cantante britannica ha deciso di lasciare gli slip a casa, mostrando ai flash dei fotografi un Lato B che, nonostante l'età avanzi, non ha nulla da invidiare alle ragazze più giovani.

Dopo Naomi Campbell, infilatasi in fretta nell'auto che la stava aspettando all'uscita secondaria del "Firehouse Club", è uscita dalla stessa porta anche Lindsay Lohan, ma il look dell'artista newyorkese stavolta ha attirato meno l'attenzione rispetto a quello sfoggiato, pochi minuti prima dalla "Venere Nera".

Segui la pagina Moda
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!