Dopo l'EuroVision Song Contest 2014 per #Emma Marrone si è parlato solo ed esclusivamente di flop, quando invece dovrebbe parlarsi di quello che è: mancata vittoria. La cantautrice salentina però, ha da sempre oltre che numerosi estimatori anche una schiera di haters che non perdonano mai ogni presunto "passo falso" puntandole il dito e creando regolarmente un "caso".

Peccato che spesso si dimentichi che Emma Marrone, oltre ad essere una bravissima cantautrice è prima di tutto un essere umano e come tale può reagire alle critiche ma ci sarà pur sempre qualcosa che le farà male. Di recente, nel corso di una bella intervista su Vanity Fair ha espresso la sua opinione riguardo Suor Cristina "il fenomeno" di The Voice 2 (in onda stasera con il secondo appuntamento dedicato ai Live) "nata e crescita" sotto l'ala protettrice dell'ex rapper J-Ax, adesso giudice di The Voice 2, nonostante i talent show in passato non lo abbiano entusiasmato più di tanto.

Proprio J-Ax ieri su Twitter si è arrabbiato scagliandosi contro Emma Marrone pubblicamente, dopo averle cinguettato un primo tweet e successivamente anche un secondo (rafforzativo?). Emma ha espresso la sua opinione riguardo Suor Cristina di The Voice 2 e tutta la polemica sterile esplosa in Italia per un paio di shorts in bella vista (perché di quello si trattava): "Gli italiani si scandalizzano per me" ha raccontato Emma, per poi aggiungere: "ma non per una suora che si fa un selfie con banana in Tv".

E sì, lo sappiamo bene che quel gesto era contro il razzismo a favore del giocatore di calcio Dani Alves, lo sappiamo noi e lo sa Emma Marrone, nonostante cerchino di screditarla anche sotto questo punto di vista. Ma la cantautrice salentina ha ancora qualcosa da dire in riferimento a Suor Cristina: "E' un insulto a quelli che come me sono nello showbiz" ha aggiunto.

I migliori video del giorno

Da quel momento, nonostante la Marrone abbia cantato tra le alte cose "Non è l'inferno", questo è comunque venuto giù, con J-Ax che senza pensarci due volte le ha scritto su Twitter che l'insulto allo showbiz non è una suora che canta in Tv: "È il tuo vuoto che senti". Roba pesante, certo. Se non fosse per il resto: "Showbiz non lo sentivo dai ce*si del Festivalbar". Come si dice? Buongiorno finezza?

Comunque sia, da quel momento anche l'account (non ufficiale per fortuna) di The Voice si è scagliato contro Emma Marrone creando un fotomontaggio ad hoc (utilizzato anche per 'farcire' degli articoli) con Emma vestita da suora con la barba (il riferimento è ovviamente a Conchita Wurst, vincitrice dell'EuroVision).

Probabilmente non si è divertito nessuno, tranne loro. Per un Paese come l'Italia che per un paio di pantaloncini dorati ha già etichettato Emma Marrone come la Miley Cyrus italiana c'è poco da ridere, perché dovrebbe esserci altro di più serio di cui parlare ed a cui appigliarsi.

Emma Marrone è oggettivamente una delle cantautrici più di successo e talento che abbiamo in Italia, ma evidentemente a qualcuno non va bene ed a molti non piace. Peccato però che l'Huffington Post United Kingdom e The Guardian abbiano scritto di Emma considerando la sua performance come la migliore di tutto l'EuroVision.

Bisogna uscire dall'Italia per ricevere complimenti? "In Tv ci vai per avere successo, altrimenti se hai un dono prendi i bambini per strada e ci fai un coro" ha concluso Emma Marrone in riferimento a Suor Cristina e le sue performance a The Voice 2, che tra l'altro non è il primo talent a cui ha cercato di partecipare… fatevi due conti. #Musica #Televisione