In attesa delle battute finali di questa 13ma edizione del Grande Fratello, l'ultimo eliminato Roberto Ruberti parla della sua esperienza all'interno della casa più spiata d'Italia e soprattutto dell'amore sbocciato verso un'altra concorrente esclusa: la torinese Diletta di Tanno.

L'analista bancario, tra i favoriti alla vittoria, è stato eliminato perdendo al televoto contro Chicca lo scorso lunedì e nella sua lunga permanenza nel reality si è sempre contraddistinto per la sua schiettezza e simpatia. Nell'intervista rilasciata al settimanale Vero, parla della sua eliminazione come una questione scontata, in quanto nella settimana prima si era lanciato in pesanti accusa verso gli altri coinquilini; il suo agire è stato un po' arrogante, secondo lui, la causa dell'esclusione.

Inoltre, aveva davanti un'avversaria forte al televoto, Chicca, che settimana dopo settimana ha sbaragliato tutta la "banda" di Roberto, tra cui il suo amore: Diletta Di Tanno. Roberto e Diletta si sono conosciuti all'interno della casa ed è stato subito chiaro che c'era qualcosa di forte tra loro e nonostante lei fosse fidanzata, hanno portato avanti la loro tenera storia fatta anche di incomprensioni e lacrime. Roberto, tra alti e bassi, si è subito affezionato a Diletta e il sentimento è cresciuto fino a diventare una bella storia d'amore.

Una cosa è certa: Roberto vuole portare avanti, anche al di fuori del reality questa relazione per vedere se il rapporto potrà andare avanti, e parla di Diletta come della cosa più bella che gli ha donato il programma. Come si dice: se son rose fioriranno.

I migliori video del giorno