La quindicesima stagione di Centovetrine, che avrà inizio dopo la pausa estiva, si preannuncia ricca di novità con tanti nuovi personaggi che arricchiranno un cast di tutto rispetto. Assieme ai volti nuovi ci sarà però anche qualche addio che sicuramente dispiacerà ai numerosi fans della soap: parliamo di Diana Ferri, già poco presente negli ultimi tempi, che partirà ufficialmente da Torino per motivi di lavoro ma che difficilmente rivedremo in futuro.

Ecco tutti i nomi confermatissimi per la quindicesima stagione

Praticamente tutti i protagonisti della quattordicesima stagione sono stati confermati anche per la prossima.

La notizia farà sicuramente piacere ai telespettatori che forse temevano nell'addio di Leo Brera, dopo il suo clamoroso arresto.

Ecco il cast completo: Leo assieme alla moglie Carol e ai figli Fiamma e Adam, il dottor Giorgio Bandini che potrebbe continuare a intrecciare la sua vita con quella di Carol. Confermati anche Emma e Cedric Saint Germain che a breve riceveranno la visita del figlio. Immancabili Damiano e Cecilia che inizieranno la nuova stagione con un serio progetto di convivenza. Ci sarà in pianta stabile anche Sebastian e la moglie Laura, i quali però difficilmente riprenderanno il loro percorso di vita insieme, così come Jacopo, Ettore Ferri, Brando, Viola e Valerio.

Non si esclude inoltre qualche comparsata da parte di Matilda e di Cristiano.

Ecco le new entry della quindicesima stagione

Da tempo vi abbiamo segnalato i nomi delle principali new entry della quindicesima stagione di Centovetrine.

I migliori video del giorno

Eccole qui riassunte: Alessandro Cosentini sarà Vincent Saint Germain, mentre il modello Bruno Cabreizo interpreterà Velasco Donè Paro. Nuovi personaggi, di cui al momento si sa ancora poco, saranno inoltre interpretati dall'ex di Vivere Gabriele Greco e dalle attrici Anna Favella, Beatrice Aiello e Cristina Moglia.

Tra le buone notizie, segnaliamo inoltre il ritorno di attori amatissimi quali Danilo Brugia ovvero Stefano Della Rocca e Alessandro Maria che sarà ancora Marco Della Rocca.