Anticipazioni su Il Segreto del 26 e 27 novembre 2014 focalizzate su una serie di vicende che riguardano lo smascheramento del personaggio di Raimundo Ulloa alias Ramon Ibarra il quale è severamente impegnato nel tentativo di assicurarsi la disponibilità della somma che deve permettergli di soddisfare le richieste del bandito Ayala. Sebastian è sempre tenuto ostaggio e ovviamente Raimundo è sempre più stressato dalla situazione.





Anticipazioni su Il Segreto del 26 e 27 novembre 2014 che devono evidenziare il decisivo ruolo di Emilia, che ora lavora presso la villa di Francisca. La figlia (non naturale in realtà) di Raimundo ha intuito che il padre sta tramando qualcosa di poco limpido ai danni della signora e pensa quindi di proteggerla, forse ragionando anche con un certo egoismo. Sono troppi i soldi che servono a Raimundo: l'uomo ha perso la testa.





Confermando il suo carattere particolarmente forte Francisca/Maria Bouzas cerca ed ottiene il confronto con Sebastian, che in questa occasione le rivela come stanno veramente le cose: Raimundo sta cercando di manipolarla per arricchirsi ai suoi danni dopo il conseguimento del matrimonio. La grande manipolatrice de Il Segreto, colei che cercò perfino di pianificare l'aborto per Pepa, passa per una volta dalla parte della vittima.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv





Mentre la nuova lovestory tra Quintina e Hipolito Miranar prosegue con qualche difficoltà da superare, Don Celso e Don Gonzalo si devono confrontare duramente in merito alle clamorose scelte del secondo, che ha perso la testa per Maria/Loreto Mauelon. Possibile che un prete così bravo debba essere perso a causa di una donna? Celso va ovviamente su tutte le furie. In realtà ora le cose tra Maria e Gonzalo sono un po' cambiate, in quanto l'uomo disertò l'appuntamento con lei, che è arrabbiata per questa sua incostanza comportamentale.





Tra i due litiganti a poter godere è come sempre il terzo e dunque Fernando, il figlio di Olmo, scaltro e cinico quanto suo padre. La violenza subita da Maria ha comunque gettato un'ombra sinistra sull'intera comunità che a questo punto pretende risposte chiare e si affida così a Herrero, investigatore incaricato di dare un nome e un volto al criminale che ha vigliaccamente abusato della dolce figlioccia di Francisca.

Il Segreto si tinge quindi di giallo grazie all'ennesima trovata dell'autrice Aurora Guerra che non finisce di sorprenderci. Le indagini cominciano con l'intervento dei militari della Guardia civile che ormai abbiamo imparato a conoscere.



Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto