Fino ad oggi a conoscere la vera identità di prete Gonzalo sono: don Anselmo, Tristan e don Celso. Oramai tutta Puente Viejo è a conoscenza della morte prematura di Martin, avvenuta quando aveva appena sette anni. In realtà l'unica a non accettare la sua scomparsa è stata la madre Pepa e aveva tutte le ragioni, perché in effetti il corpo del bambino non è stato mai ritrovato.

Dopo tanti anni il ragazzo decide di ritornare in paese per riabbracciare sua madre, ma trova una tomba vuota e un padre depresso dopo la morte della consorte. I suoi modi gentili, il suo dissapore verso la gente di potere, la sua antipatia nei confronti di donna Francisca, e la sua conoscenza delle erbe curative, ricordano molto Pepa, e qualcuno a Puente Viejo lo accosta alla levatrice.

Ma per Gonzalo, ancora non è arrivato il momento di dire la verità. Purtroppo un evento spiacevole accade a Puente Viejo e a svuotare il sacco è proprio don Celso. Il motivo? Gonzalo non vuole lasciare il paese e la sua scelta è comprensibile. Dopo tanti anni, ha ritrovato l'affetto del padre e poi il suo amore per Maria non gli permette di abbandonarla, non potrebbe vivere senza la sua presenza. Dietro le continue richieste di don Celso di andarsene, Gonzalo tergiversa fino a quando trova il coraggio di opporsi alla partenza definitivamente.

Durante una messa dove sono presenti tutti gli abitanti di Puente Viejo tra cui donna Francisca, don Celso inizia la predica, ma ad un certo momento comincia a fare un discorso che allarma subito don Anselmo e Gonzalo, presenti alla cerimonia.

I migliori video del giorno

Tristan, al corrente dei fatti, capisce che prima o poi il prete farà scoppiare la bomba e infatti la verità non tarda ad arrivare. Con prepotenza don Celso prende il braccio di Gonzalo e mettendolo davanti ai presenti, rivela che il prete è Martin.

Don Gonzalo guarda spaventato gli abitanti di Puente Viejo preoccupato dei loro giudizi. Donna Francisca si alza per uscire dalla chiesa, ma Maria la convince a restare. Alla fine della funzione, la Montenegro chiede a Tristan di allontanare l'impostore, ma il figlio le rivela di conoscere la vera identità di Martin da molto tempo.

Donna Francisca mette la coda fra le gambe e si allontana indispettita, seguita da Maria. Gonzalo viene confortato da don Anselmo, mentre tutti gli occhi dei paesani gli stanno addosso. Don Celso a questo punto crede di aver raggiunto il suo obiettivo, ossia screditare il prete davanti ai compaesani, ma don Gonzalo è molto amato dalla gente di Puente Viejo e quando si diffonde la notizia che è Martin, la gioia della gente si moltiplica, specialmente Rosario, che gli ha sempre voluto bene.