La sospensione fino al 5 di gennaio compreso della trasmissione di Maria De Filippi “Uomini e donne”, ha creato un po' di malumore e sconcerto negli “aficionados”. La pausa natalizia non è stata infatti colta con favore dal pubblico che si aspettava almeno di conoscere nel breve, come sarebbe andata a finire con i vari accoppiamenti ed in particolare quali sviluppi avrebbero avuto le vicende legate alla vita privata di Andrea, Teresa e Jonas.

Ricordiamo che la direzione di Mediaset ha preferito sospendere la trasmissione di Maria De Filippi in vista delle festività natalizie. Periodo di basso ascolto e quindi con un indice di gradimento non soddisfacente.

Molti degli appassionati di “Uomini e donne”, si è pensato da parte di Mediaset, con molta probabilità non avrebbero potuto seguire la loro trasmissione preferita, perché magari in vacanza. Vacanze che avrebbero reso precario seguire le vicende, i segreti, i dubbi dei protagonisti, amati dal pubblico. Questa è la motivazione ufficiale per la sospensione della trasmissione.

Cosa potrebbe riservarci il mese di gennaio 2015

Di certo sappiamo che Maria De Filippi ha convocato per questi giorni di sospensione i protagonisti di Uomini e donne, per la registrazione di qualche puntata. Alcune indiscrezioni ci anticipano che già nelle primissime puntate del gennaio 2015 potremo conoscere chi dei tre tronisti dovrà mollare il trono a favore degli altri due.

Ma chi sarà che cederà il passo agli due protagonisti? Come andrà a finire tra Andrea e Sharon? L'amore di questa sarà vero amore? Andrea cederà alle lusinghe di lei? Andrea supererà la diffidenza che stava nutrendo nei confronti di Sharon?

Lo sapremo con certezza da giorno 6 gennaio.

I migliori video del giorno

Noi, crediamo, anzi ne siamo quasi convinti che il bolognese Andrea Cerioli cederà. La nostra convinzione è supportata anche da alcune indiscrezioni che circolano sul web. Nonostante i dubbi, la bella Sharon per Andrea rappresenta qualcosa di veramente importante. Saranno solo sensazioni?

Crediamo proprio di no. E voi cosa ne pensate? Commentate queste anticipazioni e cliccate “segui” sotto al titolo.