Continua il grande successo tv della soap Il Segreto 2 sulle frequenze della Rete ammiraglia di Mediaset Canale 5 che anche nell'anno 2015 punterà con decisione sulle vicende di Don Gonzalo Valbuena-Jordi Coll e Maria Castaneda-Loreto Mauleon.



La coppia ha finito per prendere il posto di Pepa e Tristan nel cuore degli affezionati telespettatori in quanto anche il loro è un amore impossibile, ostacolato non solo dal fatto che Gonzalo è un diacono ma anche dalla vera e propria ossessione che il testardo rampollo dei Mesia ha per la figlia di Emilia Ulloa cresciuta a villa Montenegro.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Ci sono molte analogie con l'attrazione tra Olmo e Soledad.



In effetti Fernando riesce a portare all'altare Maria proprio nel mese di gennaio 2015 ma la ragazza una volta tornata dalla classica luna di miele pensa subito di recarsi a confronto con Gonzalo, che è davvero l'uomo del suo cuore.





Fernando ovviamente non riuscirà a tollerare una situazione del genere. E' un vero narcisista egocentrico che si sente al di sopra del bene e del male al punto da aver abusato sessualmente di Maria causandole un pesante trauma psicologico.

Le incertezze della donna si manifestano anche nel talamo nuziale dove il sacro fuoco della passione più autentica non vuol sapere di destarsi. Il matrimonio non viene consumato e per Fernando questo diventa ben presto un serio problema.

Pur di mettere la moglie davanti alle sue responsabilità arriva a pensare di usarle violenza sessuale, proprio come già avvenuto nelle scuderie di villa Montenegro. Fernando non ha però fatto i conti con la sagacia della temibile Donna Francisca che viene a sapere come sono andate le cose.

La donna ha sempre considerato Maria come una sua vera figlia e quindi prende una delle decisioni radicali che l'hanno resa celebre condannando a morte il vile aggressore.

I migliori video del giorno

Assolda quindi dei sicari allo scopo di far uccidere Fernando. Riuscirà questa volta l'uomo a sfuggire al suo destino o pagherà il prezzo dei suoi errori e della sua incapacità di autocontrollarsi?