Nelle puntate attuali della seconda stagione de Il Segreto, abbiamo visto il giovane Miranar, innamorato della cieca Quintina, ragazza circense e maltrattata dall'intero gruppo ormai diventato per lei "la sua famiglia". Hipolito ha chiesto a Quintina di sposarlo, ma abbiamo appena visto che la risposta da parte della giovane cieca non è stata positiva. Le anticipazioni della terza stagione ci svelano che presto Hipolito Miranar convolerà a nozze con la non vedente Quintina. Ci sarà un altro colpo di scena: Quintina riacquisterà la vista e potrà finalmente guardare negli occhi, il suo amato Hipolito. Ma purtroppo la fortuna e la gioia, non rimarrà a lungo dalla parte dello sfortunato Miranar.

Scopriamo insieme cosa succederà nella terza stagione

Purtroppo dopo il lieto evento del matrimonio di Hipolito e Quintina, dalla Spagna sappiamo che presto il loro matrimonio finirà, perché ormai, l'ex non vedente tradirà Hipolito con un altro uomo. La trama è cambiata, dal momento in cui l'attrice che interpreta il personaggio di Quintina (Blanca Pares) pare che abbia deciso di uscire di scena. Succederà anche un incidente alla giovane Quintina, un vaso pesante, le cadrà sulla testa al punto da farla diventare stramba e in vena di pettegolezzi come la suocera Dolores e si riavvicinerà al circo. L'ironia della sorte, la farà innamorare di un lanciatore di coltelli, diventandone la musa e la modella.

Come reagirà Hipolito? E soprattutto il giovane e sfortunato Miranar troverà un altro amore?

Intanto continuiamo a seguire questa seconda stagione ricca ancora di colpi di scena, di nuove entrate e di nuove uscite dal set.

I migliori video del giorno

Continuiamo a seguire il trio amoroso di Gonzalo, Maria e Fernando, ne succederanno ancora delle belle. Ma non sarà l'unico trio amoroso perché presto ricomincerà la relazione extra coniugale tra Pia e Olmo. Questa volta cosa farà il marito dell'adultera? Non resta che continuare a guardate Il Segreto di Puente Viejo, tutti i giorni su canale 5, presto in un doppio appuntamento giornaliero, oltre alla prima serata la domenica.