Maria per discolpare Gonzalo dall'accusa di stupro, dichiara pubblicamente la sua innocenza, poiché è stata l'amante del prete prima che prendesse i voti. Gonzalo viene prosciolto dall'accusa di violenza nei suoi confronti, ma l'immagine della giovane Castaneda è compromessa.

La gente di Puente Viejo l'accusano di essere un'adultera, e quando Gonzalo interviene per difenderla, la sua posizione si compromette ulteriormente. Fernando chiede di nuovo a Maria di sposarlo, ma questa volta pone delle condizioni.

Maria riunisce la sua famiglia e Gonzalo a El Jaral e comunica a tutti che la dichiarazione sulla relazione avuta con il prete è stata solo una menzogna, per evitare che venisse ucciso ingiustamente. Maria dice ai suoi genitori che ha intenzione di sposarsi con Fernando.

Emilia e Alfonso vogliono pagare il costo del matrimonio come tradizione, ma non hanno abbastanza soldi per permettersi una cerimonia in pompa magna come vorrebbe Fernando, così il giovane Mesia chiede a donna Francisca di far tornare Maria alla villa e dare disposizioni per i festeggiamenti.

Raimundo comincia a sentirsi male e Maria chiede alla sua madrina di posticipare la data delle nozze, ma suo nonno si riprende in maniera miracolosa. Gonzalo con la complicità di Mariana porta avanti le sue indagini, poiché è convinto che il vero stupratore sia proprio Fernando Mesia.

Fernando per mettere a tacere i pettegolezzi della gente su Maria, chiede a don Gonzalo di celebrare il suo matrimonio. La richiesta giunge sul prete come una doccia fredda, non può dire di no e con rammarico confessa a don Anselmo di amare ancora Maria.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie TV Anticipazioni Tv

Maria e Fernando partono per il viaggio di nozze. Nel frattempo Gonzalo e Mariana scoprono la colpevolezza di Fernando, ma non riescono ad avvertire in tempo la ragazza. Qualche giorno dopo, gli sposini tornano a casa felici e raggianti. Nei giorni successivi Mariana si accorge che qualcosa turba sua nipote. Se Maria durante la luna di miele avesse avuto dei rapporti intimi con Fernando, avrebbe riconosciuto in lui il suo stupratore. In realtà la coppia non ha consumato il matrimonio. Ogni tentativo di Fernando di avvicinarsi a Maria è vano.

La risposta che riceve è sempre la stessa:"Ancora non mi sento pronta, il ricordo della violenza mi tiene prigioniera". Non solo, ma una volta ritornati a casa, i due sposini dormono in due stanze separate e questo particolare non sfugge all'occhio di Soledad che non perde occasione per sprizzare gioia da tutti i pori, mettendo a volte anche in imbarazzo i due giovani. Fernando in passato già ha dimostrato che quando vuole qualcosa, (in questo caso Maria), non usa mezze misure per prenderselo. Dovremmo aspettarci da parte sua un altro atto di violenza nei confronti dell'attuale moglie?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto