Luciana Littizzetto, secondo una stima stilata da "Il Giornale", possiede un vero e proprio impero di immobili nella zona di Torino. L'attrice comica, diventata famosa per la sua ironia pungente e la battuta sempre pronta, possiede infatti ben ventidue beni immobili, tra appartamenti e garage, tutti a Torino e dintorni, dove è nata e cresciuta. Questo sconfinato patrimonio immobiliare ha fatto sì che l'artista entrasse nella classifica dei primi 500 contribuenti d'Italia.

A partire dal cuore del capoluogo piemontese, la Littizzetto è proprietaria di ben 10 appartamenti che si trovano nella fascia precollinare, zona residenziale e piuttosto prestigiosa, nei pressi della famosa cupola neoclassica della Gran Madre di Dio.

Sempre in zona centrale si trovano anche 3 garage e dei locali ad uso magazzino. L'attrice comica è rimasta legata alle sue radici e non ha dimenticato di acquistare una casa nel quartiere San Donato, lontano dal centro storico di Torino, ma a lei molto caro perché è il luogo in cui è cresciuta e dove i genitori avevano una latteria.

Gli altri immobili, invece, sono dislocati a Bosconero, dove si concentrano i maggiori affetti familiari dell'artista. L'unico appartamento di cui Luciana Littizzetto è proprietaria, situato al di fuori dei confini torinesi, si trova a Milano e possiede un primato: infatti è la prima casa che l'attrice e scrittrice ha acquistato, dunque la pietra miliare del suo impero immobiliare. Le proprietà sono tutte intestate a lei, tranne le quote di un deposito e una rimessa che detiene al 50 per cento con il compagno, il batterista Davide Graziano.

I migliori video del giorno

In termini strettamente numerici, facendo riferimento ai dati dell'agenzia delle entrate, Luciana Littizzetto ha una rendita catastale che ruota intorno ai 13 mila euro. Questa, rivalutata del 5 per cento e moltiplicata per un coefficiente di 120, dà una cifra di circa 1.650.000 euro che sarebbe la base imponibile da utilizzare in eventuali compravendite. Naturalmente, è bene ricordare che il valore di mercato degli immobili è più alto rispetto alla rendita catastale. Ad ogni modo, nulla vieta di dire che Luciana Littizzetto merita di essere incoronata come "regina" degli immobili.