In collegamento con Mattino Cinque, il giornalista Gabriele Parpiglia ha raccontato alcuni retroscena della tragredia che ha colpito Claudia Galanti. Tanti messaggi di affetto e solidarietà sono arrivati per la paraguaiana dai colleghi vip, mentre Arnaud ha espresso il suo dolore immenso su Instagram. Gabriele Parpiglia è un giornalista che spesso si occupa delle vicende dei personaggi famosi e con loro instaura dei veri e propri rapporti d'amicizia; l'uomo è stato il primo infatti a dare la notizia della morte della figlia di Claudia Galanti tramite i profili social di Verissimo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Gossip

Parpiglia è intervenuto nella trasmissione Mattino Cinque per spiegare alcune cose che riguardano la tragedia che ha colpito la showgirl e l'imprenditore Arnaud Mimran; "Avevo sentito Claudia due giorni prima del fatto, era in vacanza alle Seychelles con le amiche e stava per tornare a Milano", ha raccontato Gabriele.

 La tragica notizia della morte della piccola Indila è stata comunicata alla Galanti dalla sorella di Arnaud che era a Parigi con i bambini; "Claudia ha voluto sapere a tutti i costi cosa fosse successo prima di ripartire", ha aggiunto il giornalista. Parpiglia ha detto in tv che la bimba di 9 mesi sarebbe morta per colpa di un rigurgito che l'ha soffocata durante la notte, questa almeno è la spiegazione che è stata data agli amici della Galanti.

Tanto affetto per Claudia Galanti, mentre l'ex Arnaud pubblica una pagina nera su Instagram 

Il giornalista ha concluso che la bimba di Claudia Galanti è scomparsa nella notte tra il 2 e il 3 dicembre per una tragedia, perchè Indila Carolina era in perfetta salute. Parpiglia ha fatto anche sapere che i funerali della piccola si celebreranno tra qualche giorno con rito ebraico perchè Mimran è ebreo.

I migliori video del giorno

Sono stati tanti, in queste ore, i messaggi di vicinanza alla Galanti nel momento più brutto della sua vita; Federica Panicucci, Serena Grandi, Carolina Marcialis e tanti amici della paraguaiana hanno espresso un pensiero per il piccolo angelo di Claudia volato in cielo troppo presto. Anche il papà di Indila Carolina, Arnaud Mimran, ha mostrato senza remore il suo immenso dolore tramite il suo profilo Instagram; il francese ha pubblicato una pagina nera per rappresentare a suo modo la tragedia che ha colpito la sua famiglia. Uno dei figli di Arnaud, Zac, avuto da una precedente relazione ha scritto sui social: "Il giorno più brutto della mia vita!", accompagnando il pensiero per Indila con tante faccine che piangono.