2

Per presentare il suo nuovo album e per essere vicino ai suoi fan come ai tempi in cui faceva dei video e li mandava su Facebook, Vasco Rossi oggi 16 dicembre dalle 20 alle 24 in diretta web dalla RoxyBarTv, in streaming anche su Blasting News, fa un regalo graditissimo ai suoi fedelissimi estimatori. Vasco non finisce mai di stupirci, ha un approccio molto amichevole con i suoi fan sia via web che nei suoi concerti riesce ad arrivare a loro con la sua buona musica e ora con l'uscita del suo nuovo album con nuovi brani e nuovi suoni.

Il titolo del nuovo disco è 'Sono innocente', è composto di 15 pezzi pieni d'amore e ironia come solo Vasco sa fare ma anche di canzoni che analizzano come si articola e si sviluppa il rapporto con se stessi e con gli altri.

Vasco così per dare un assaggio molto ampio del suo nuovo disco e lanciando qualcosa di nuovo e originale come solo lui da anni sa fare, dà il via a questo incontro musicale oggi 16 dicembre alle ore 20 potete trovarlo anche su Blastingnews.com a questo link.

La serata denominata Vasco Night vedrà il Blasco simpaticamente in rete a presentare il suo album "Sono innocente", attraverso una intervista con Red Ronnie in diretta streaming. Dopo Vita spericolata Vasco scrive Sono Innocente, questo è il titolo del nuovo album uscito il 4 novembre, che in pochissimo tempo ha già ottenuto diversi riconoscimenti. La Federazione Industria Musicale Italiana ha intanto dichiarato che l'album "Sono innocente" di Vasco Rossi ha ottenuto il Triplo Disco di Platino, con più di 180mila copie acquistate dopo un mese dalla pubblicazione.

I migliori video del giorno

In una recente manifestazione a Bari, una fiera musicale, in cui era presente il Blasco ha parlato del suo album e ha dichiarato che il titolo è "volutamente provocatorio- e ancora che - l'artista è sempre innocente ... se non l'artista, è innocente la sua opera".  In questo album dice di fare i conti con il passato ma con il sorriso, ormai non si sente più giudicato come agli esordi da chi per tempo lo ha considerato "corruttore delle menti giovanili... io racconto la realtà che vedo, mica la invento". Deve avergli fatto male la non accettazione della gente che per anni ha provato e spesso ritorna oggi nelle parole di alcuni critici dice a riguardo di avere "qualche cicatrice del passato, ma ormai non fa più male... la gioventù è fatta per rischiare, per sbagliare e per imparare".



Il male di vivere fa parte della sua esistenza dice il Komandante, da esso ha tratto ispirazione, l'album rappresenta in parte anche i diversi stati d'animo di ciascuno di noi e ha per questo tre copertine per tre diversi stati d'animo.

Se si considera il percorso e il dolore che ha subito Vasco quando lo vedevano come un cattivo esempio per i giovani in quelle epoche in cui lui raccontava solo la realtà, oggi sembra, dopo un periodo di malattia, aver riconquistato una certa serenità, non deve più sopportare la colpa di vivere un'epoca dove se vuoi sei capace di capire la differenza tra ciò che ti raccontano del mondo e ciò che vuoi sia il tuo di mondo, dove tu scegli chi imitare per tua decisione.