Giovedì 8 gennaio 2015 in prima serata su Rai1 ci sarà il debutto di Un passo dal cielo 3, la fiction che vede protagonista il grande Terence Hill nei panni di Pietro, capo della squadra del corpo forestale. Tante le novità di questa terza stagione della fiction, dove ancora una volta verranno trattati temi qualil'ecologia e il rispetto per l'ambiente.

Le anticipazioni ufficiali rivelano che in Un passo dal cielo 3 ritroveremo Natasha, alle prese con il mistero legato al rapimento di suo figlio: inoltre ci sarà il commissario Nappi, interpretato da Enrico Ianniello, che al termine della seconda stagione, era stato lasciato dalla sua fidanzata.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Il commissario anche in questa terza stagione avrà un rapporto "amore-odio" con Pietro e in più per lui ci saranno delle novità importanti dal punto di vista sentimentale, visto che a San Candido arriverà Eva, una modella che gli farà perdere la testa.

In una recente intervista rilasciata a Telepiù, Terence Hill ha raccontato che Eva combinerà un bel po' di guai al punto che Nappi farà fatica a starle dietro: alla fine, però, tra i due trionferà l'amore e quindi anche per il maresciallo arriverà un momento sentimentale sereno.

Un passo dal cielo 3: replica, info streaming della prima puntata

Nel cast di Un passo dal cielo 3 è stata confermata la presenza degli attori storici che con Terence Hill hanno contribuito al grande successo di questa fiction nel corso degli anni, tra cui vi segnaliamo la presenza di Francesco Salvi che vestirà ancora i panni di Felicino, Assunta interpretata da Katia Ricciarelli e Giorgio, alias Gabriele Rossi.

Non potete seguire la prima puntata di Un passo dal cielo 3 in onda giovedì 8 gennaio su Rai1? Tranquilli, sarà possibile rivedere l'episodio d'esordio di questa terza stagione in replica streaming accedendo al sito web ufficiale Rai.Tv (di cui potete scaricare anche l'app gratuita per il vostro smartphone o iphone) e cliccando sulla sezione RaiReplay, dove la puntata verrà caricata il giorno dopo la messa in onda in Televisione e sarà a disposizione del pubblico di Rai1 per sette giorni.