Braccialetti rossi 2, è la Fiction Tv della rete ammiraglia di Casa Rai in onda ogni domenica. Il teen drama, ha conquistato grandi e piccini anche se un dubbio attanaglia moltissimi fan: Leo muore? La risposta è no, di seguito vi spiegheremo anche il perché. Negli ultimi mesi, specie dopo la fine della prima stagione, la domanda è rimbalzata come una scheggia impazzita da sito a sito, da blog a blog, da magazine a magazine e così via. Gli articoli 'acchiappa visite' si sono sprecati e tutti affermavano il contrario: Leo muore. Dopo mesi di letture 'azzardate', attraverso questo pezzo vogliamo fare il punto della situazione e cercare di fare chiarezza, specie per quanto riguarda i numerosissimi estimatori di Braccialetti rossi 2 e di Leo, interpretato da Carmine Buschini.

Perché Leo non muore? Ecco a seguire tutte le motivazioni.

Braccialetti rossi 2: ecco perché Leo non morirà

Dopo la fine della prima stagione, mentre gli sceneggiatori stavano incominciando a mettere in piedi le basi della seconda stagione di Braccialetti rossi 2 era già uscita questa notizia, che gli stessi sceneggiatori hanno prontamente smentito già la scorsa estate. Anche se la serie catalana finisce diversamente, in Italia, durante il corso dell'ultima scena della seconda stagione Leo compare ed offre un fortissimo messaggio speranzoso, in favore della vita, non della morte. Si è addirittura vociferato di una morte e di un ritorno nella Fiction tv come fantasma, ma esiste già Davide e la Serie TV in questo caso si trasformerebbe davvero in qualcosa di inverosimile e surreale.

I migliori video del giorno

E' pur vero che la malattia di Leo peggiora, ma il ragazzo non muore. Il produttore di Braccialetti rossi, Carlo Degli Esposti ha già affermato che andrà in onda la terza stagione e senza Leo che senso potrebbe avere? Il giovane infatti, rappresenta Albert Espinosa, lo scrittore e autore del libro da cui Braccialetti ha ispirato la sua fortunata serie. Leo rappresenta Albert e l'uomo ha passato dieci anni in ospedale, ma ne è uscito vivo e con tanto ottimismo alle spalle. In ultimo, i protagonisti di Braccialetti rossi 2 hanno più volte smentito questa voce: Leo non muore. Carmine Buschini durante il corso di una diretta su YouTube ha tranquillizzato i fan della serie smentendo questa brutta notizia e stessa cosa ha fatto il produttore del teen drama. Adesso abbiamo tranquillizzato i numerosi estimatori della Fiction Tv? Per altre notizie riguardanti Braccialetti rossi 2 e programmi tv potete cliccare il tasto "Segui" accanto al nome dell'autore di questo articolo.