Non è un periodo certo felice per i fans di Centovetrine che, solo qualche giorno fa, sono venuti a sapere dell'ennesimo cambio di palinsesto della loro soap preferita. Il passaggio a Rete 4, infatti, non ha dato i risultati sperati e gli ascolti, che su Canale 5 si attestavano (anche se in lieve calo) a circa due milioni di persone, sono calati a picco. Il nuovo orario di Centovetrine non è risultato affatto gradito e i telespettatori si sono subito dimezzati passando ad una media appena superiore al milione con uno share prossimo al 4%. A nulla sono valse le proteste del pubblico ed in particolare delle casalinghe che hanno cercato di spiegare come il nuovo orario di Centovetrine non fosse adatto alla loro vita, ma nulla: Mediaset non ha ascoltato e, anzi, di recente ha preso una decisione ancora più impopolare.

Centovetrine: i fans protestano ma inutilmente, la soap relegata al weekend

Gli ascolti flop nel nuovo orario di Rete 4 (comunque in media con quelli di Tempesta d'amore) hanno spinto Mediaset ad effettuare un cambio di palinsesto che sembra "profumare" di sospensione. A partire da martedì 3 marzo, Centovetrine non andrà più in onda nel pre-serale e verrà relegata al sabato e domenica, fortunatamente in un lungo episodio dalle ore 19,35 alle ore 21,10 circa. Ci sarà comunque un altro appuntamento speciale, proprio martedì 3 marzo, con un puntatone in prima serata.

Ma questo regalo, se così può essere definito, non ha certo accontentato i fans, delusi più che mai per essere stati trattati in questo modo.

Dopo quindici stagioni e migliaia di puntate, si sono ritrovati improvvisamente messi da parte (senza un motivo degno di nota) correndo seriamente il rischio che di qui a poco Centovetrine venga sospesa. Con questi presupposti, com'è possibile pensare che possa essere riconfermata la sedicesima stagione? La fine sembra segnata ed è davvero un peccato che ciò accada proprio ora che le vicende sembrano essere davvero interessanti con strani intrecci tra vecchi e nuovi protagonisti e la nascita di storie d'amore fino a qualche tempo fa davvero impensabili.

Basterà il grido di protesta di migliaia di fans di Centrovetrine ad evitare il peggio?  

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!