Abbiamo già visto le prime conseguenze dell'inaspettata dichiarazione di Don Celso (Eleazar Ortiz), che riguarda il segreto di Gonzalo Valbuena (Jordi Coll). Maria Castaneda (Loreto Mauleon) non la prenderà affatto bene, mentre Rosario (Adelfa Calvo) sarà contenta di riabbracciare Martin, il bambino che ha cresciuto con tanto amore. Come ci rivelano le anticipazioni della seconda stagione de "Il Segreto", anche Raimundo Ulloa (Ramon Ibarra) dirà la sua, considerando fin da subito, Gonzalo o se preferite Martin, un nipote ritrovato, nonostante non ci sia un grande legame.

Pubblicità

L'uomo, che è il padre naturale di Tristan Castro (Alex Gadea), nella prima stagione, ha trattato Pepa Aguirre (Megan Montaner) allo stesso modo. Quando Martin viveva a Puente Viejo, ancora non si sapeva che Tristan fosse figlio di Raimundo, ragion per cui non è mai stato trattato da vero nipote, soltanto quando si dava per morto è venuta a galla la verità. Nel corso delle puntate di maggio, avremo modo di vedere un nuovissimo e bellissimo rapporto: come la prenderà Francisca Montenegro? Se siete curiosi di scoprire le prossime anticipazioni, continuate a seguirci.

Il Segreto anticipazioni maggio: Emilia e Alfonso tengono il bambino?

Di recente vi abbiamo parlato dell'intrigante vicenda che riguarda Emilia Ulla (Sandra Cervera) ed un bambino che verrà ritrovato nei pressi di un fiume. Le anticipazioni ci rivelano che, ad un certo punto, la questione prenderà una brutta piega. Alfonso Castaneda (Fernando Coronado) farà capire a sua moglie che dovrebbero avvisare la Guarda Civile di questo ritrovamento. Pur di non perdere il bambino, Emilia inventerà tante scuse, e cosi decideranno di prendersi cura del piccolo, come fosse loro.

Pubblicità

L'estro materno della ragazza prevarrà su tutto, ma in seguito qualcuno arriverà a Puente Viejo per riprendersi il bambino: di chi si tratta? Questa vicenda è molto curiosa ed intrigante, vi invitiamo a non perdere le prossime anticipazioni. Intanto se siete curiosi, sul web sta circolando il video della scena in questione.