Antonella Clerici, classe '63, è in Rai dagli anni '80, quando si distinse come co-conduttrice della trasmissione "Dribbling" su Rai 2, insieme a Gianfranco De Laurentiis andata in onda dal 1989 al 1995. La prima esperienza fu il varietà "Semaforo giallo" nel 1987 e "Oggi sport" dal 1987 al 1989, sempre su Rai 2. Poi altre esperienze nel corso degli anni '90 e una breve parentesi in Mediaset tra il 1990 e il 2000; per poi tornare in Mamma Rai, per condurre "La prova del cuoco", trasmissione di Rai 1 in onda a mezzogiorno dedicata alla cucina. Programma che l'ha lanciata come conduttrice di punta dell'emittente e negli anni ha condotto altre trasmissioni in prima serata, tra cui le più importanti "Ti lascio una canzone" e il Festival di Sanremo 2010.

Ma non tutte le conduzioni finiscono col buco. E a volte qualche flop ci può stare in mezzo a tanti successi. Come accaduto al recente programma "Senza parole", che si concluderà sabato trenta maggio. E anche di questo ha parlato la conduttrice nata a Legnano in un'intervista alla WebTv di Simona Ventura. In particolare, hanno colpito delle parole su Fabio Fazio.

Il problema degli ospiti

Come riporta Libero, la Clerici punta il dito soprattutto sulla penuria di ospiti che ha sofferto: "Da professionista non è stato uno degli anni migliori. E' un momento di crisi per la Rai, si è passato da troppo a troppo poco. Un po' gli ospiti ti servono. Un ospite ti fa lo show, poi l'idea deve essere buona".

Poi il confronto con il conduttore genovese di Che tempo che fa?, in onda su Raitre: "Fazio ha Clooney, io Lando Fiorini", lamentandosi del fatto che non possono esserci trasmissioni di Serie A e di Serie B. Ha ammesso che i programmi di intrattenimento sono in un periodo di crisi ma che pureTom Cruise non ha sempre fatto film da Oscar.

Siamo comunque certi che la Antonella nazionale si rifarà con gli interessi. Come abbiamo detto, un flop, in tanti anni di conduzione, è più che giustificabile. Certo, negli ultimi tempi la Rai ha perso troppe sfide in seconda serata contro Mediaset.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!