2
Spoiler: Se non hai ancora visto il finale della prima stagione di Gotham, intitolato "All Happy Families Are Alike", fermati immediatamente. Bene, se sei rimasto qui allora non avrai problemi a leggere cosa ho da dirti. Dopo essersi protratta per ben 22 episodi, la serie Gotham targata Fox ci ha stupito con un episodio colmo di colpi di scena, anticipando anche ciò che vedremo nella prossima stagione.


Parlando di Fish Mooney, la Fox ci aveva già messi al corrente circa il fatto che l'attrice Jada Pinkett Smith avrebbe voluto lasciare Gotham alla fine della stagione. Ed è proprio ciò che è successo ad una dei più rinomati Villains della serie. All'inizio dell'episodio c'era stato il tentativo da parte di alcuni sottoposti di Salvatore Maroni di uccidere il boss della mafia, Carmine Falcone. Per una serie di sorprendenti coincidenze, i principali Villains della serie: Fish Mooney, il Pinguino, Sal Maroni e lo stesso Carmine si ritrovano tutti insieme in un vecchio rifugio di Falcone per un finale che non ha deluso le aspettative. Proprio Fish Mooney e Oswald Cobblepot (Pinguino) si ritroveranno faccia a faccia sul tetto del rifugio per lo scontro finale. Di fronte a loro, Butch dovrà prendere una decisione importante, scegliere il leader migliore per la sorte degli affari. Nel panico spara un proiettile ad entrambi, ma il Pinguino riesce ad avere la meglio e per tutta risposta scaraventa Fish dal tetto della struttura, giù verso il mare. E' proprio il colmo dire che Fish dormirà con i pesci. (Fish sleeping with the fishes). Fish Mooney è apparentemente morta, ma non possiamo dire che lo sia con certezza. Il produttore esecutivo, Bruno Heller, ha già parlato circa la possibilità che l'attrice possa tornare nella prossima stagione di Gotham, come lui stesso desidererebbe.


Naturalmente, potrebbe sempre tornare mediante dei flashback o qualche altra forma di ritorno, ma Fish Mooney poco prima di sprofondare fra le acque aveva già accennato di essere molto resistente, per lo stesso motivo aveva detto a Butch di non preoccuparsi. Una caduta nel vuoto da un alto edificio rappresenterebbe la fine di chiunque, ma è proprio questo il punto; si parla pur sempre di una serie tratta da un fumetto. Fish non è stata l'unica Villain a "perdere la vita" durante il finale di stagione. Infatti, poco prima di lasciarci, Fish aveva ucciso Sal Maroni con un proiettile dritto alla fronte, stanca del fatto che si burlasse di lei, chiamandola "Babes" (Tesoro). Chiaramente quell'uomo non sapeva con chi aveva a che fare. A seguito del caos e delle morti manifestatesi, Carmine Falcone decide di ritirarsi dagli affari di Gotham, salutando per l'ultima volta il detective Jim Gordon. Questo significa che il Pinguino è diventato ufficialmente il boss a Gotham City ed è proprio da qui che la stagione successiva farà il suo corso.