Prima esperienza televisiva per Aurora Ramazzotti. La figlia del cantautore Eros Ramazzotti e della conduttrice televisiva Michelle Hunziker condurrà X Factor Daily. L’annuncio, apparso sulla pagina Facebook del programma ha suscitato molti commenti negativi, tanto che papà Eros è dovuto intervenire in difesa della figlia. Quello che viene rimproverato alla ragazza e di essere arrivata a condurre uno dei programmi di punta Sky senza aver fatto la cosiddetta gavetta, e solo per il fatto di essere “figlia di”, in barba a qualsiasi meritocrazia.

Aurora Ramazzotti condurrà X Factor Daily

Ma veniamo al post con il quale X Factor ha affidato la conduzione del daytime a Aurora Ramazzotti, lasciando a Alessandro Cattelan il solo serale.

“È Aurora Sophie Ramazzotti Official, la nuova conduttrice di X Factor Daily”, con queste parole la redazione del talent-show di Sky ha svelato il nome di chi, a partire dal 10 settembre, dal lunedì al venerdì, dovrà accompagnare i concorrenti nel loro cammino fino alla finale di X Factor 9. Non tutti però sono stati d’accordo con la scelta, infatti molti utenti ci hanno visto dietro la solita raccomandazione e non hanno mancato di manifestare il loro disappunto: “Evviva la meritocrazia…”, “come ogni cosa in Italia essere ‘figlio di’ aiuta”, “vorrei sapere quali sono le sue competenze, a parte essere una ragazza comune che guarda il programma come tutti”, sono solo alcuni dei commenti. Vista tanta indignazione, X Factor con un altro post, pubblicato alcune ore dopo il primo, ha spiegato le ragioni della scelta.

Nel post si legge che la caratteristica di X Factor è quella di mettersi in gioco trovando ogni edizione qualcosa di unico. Con Aurora Ramazzotti si è pensato a qualcuno che “vivesse” ancora meglio le emozioni che i ragazzi incontreranno nel loro cammino. Infatti Aurora ha la stessa età dei partecipanti, inoltre un paio di anni fa ha partecipato ai casting, quindi “unica” tra tanti candidati, “lei ha vissuto le stesse emozioni” si legge nel post.

Eros Ramazzotti difende la figlia

In difesa della figlia è intervenuto Eros Ramazzotti con un lungo post su Instagram. Il cantante respinge le accuse di raccomandazione o peggio di nepotismo: “Non abbiamo rubato, ripeto ‘RUBATO’ nulla a nessuno e tantomeno ‘UCCISO’” e aggiunge: “Eravamo UMILI, e UMILI RESTEREMO”.

Eros ha spiegato anche che Aurora Ramazzotti è stata selezionata da professionisti che ogni giorno vedono migliaia di persone e non tutte hanno “anni di gavetta” o titoli vari: “Dobbiamo metterci in testa che la vita oggi va così” dice. Se vuoi ricevere sempre nuove news clicca sul tasto segui.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!