Le anticipazioni della soap Il Segreto, in onda su Canale 5, venerdì 6 novembre alle 21.10, rivelano che questo sarà un episodio davvero entusiasmante. Le paure di Maria si dimostrano fondate: Fernando Mesia è vivo, ed è tornato deciso a consumare la sua vendetta dopo essere sfuggito alle torture dei sicari di Donna Francisca Montenegro. Il giovane Mesia, infatti, rapirà Esperanza e si lancerà con in braccio la bambina nel dirupo, la Gola del Diavolo, seguito da Martin e Maria nel tentativo di salvare la figlia, il tutto accompagnato dalle urla disperate di Candela, Rosario e Aurora, trovatesi ad assistere alla scena.

Fernando Mesia è vivo e rapisce Esperanza

Ma ecco in dettaglio come si sono svolti i fatti. Mariana nota una strana impressione sul viso di sua nipote Maria che si è recata a Villa Montenegro, infatti da lì a poco avrà un durissimo confronto con Donna Francisca: la ragazza dirà alla madrina di non immischiarsi più nella sua vita e di non volerla al battesimo di Esperanza. Dopodiché Maria ritorna a El Jaral turbata tanto che Aurora se ne accorge e le dà un calmante. Arrivato, Gonzalo invita la sorella ad andare con lui perché una cavalla non sta bene e pare agitata. A questo punto entra in scena Fernando che approfittando dell’assenza dei fratelli Balmes lega Rosario e Candela, quindi si intrufola nella stanza di Maria.

La ragazza si è addormentata sotto l’effetto del calmante e accanto nella culla si trova la figlia Esperanza. Intanto Aurora e Gonzalo tornano a casa e liberano le donne e queste terrorizzate raccontano che Fernando si è introdotto nella camera di Maria. Martin a quel punto si precipita nella stanza e al posto di sua figlia trova un sinistro messaggio, che invita tutti a recarsi alla Gola del Diavolo.

Si getta nel vuoto con la piccola, Martin e Maria lo seguono

Martin senza pensarci si catapulta al posto indicato dal proprio nemico insieme alla sorella, seguito dopo un po' da Maria, Rosario e Candela. Lo spettacolo che si presenta davanti ai loro occhi è terrorizzante: Fernando sembra lo spettro di sé stesso, ha gli occhi irrorati di sangue, la barba incolta e lunga, e tiene tra le braccia Esperanza.

Maria a quel punto si prostra ai suoi piedi pregandolo di ridarle la figlia che non ha colpe. Il giovane Mesia replica di aver sofferto molto a causa loro e di aver perso ogni cosa. Inoltre per lui la piccola Esperanza è figlia del peccato e pertanto deve morire, pronunciate queste parole si getta con lei nel dirupo, anche Maria si lancia disperata nel vuoto seguita da Martin, mentre le urla di Aurora si disperdono nel bosco. Cosa sarà successo alla piccola Esperanza? Sarà morta insieme a Fernando Mesia? E Maria e Martin che fine hanno fatto? A queste e ad altre domande risponderemo nelle prossime anticipazioni de ‘Il Segreto’.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!