Riccardo Leonelli interpretaFederico Cazzaniga, spasimante di Lucia nel Paradiso delle Signore. Siamo venuti a conoscerlo un po' meglio e abbiamo scoperto che è molto riservato: non ama le feste, frequenta poco il giro degli attori, è sposato, cordiale, sorridente e anti-divo. Insomma ha tutta l'aria di essere una persona "normale".

Dal teatro al cinema

Dopo aver frequentato il Liceo Classico, accede all'Accademia d'Arte Drammatica “Silvio d'Amico” nel 2004.

Inizia presto a lavorare con personaggi di spessore come Franco Branciarolie Michele Placidoenel 2011 dirige una sfilza di importanti nomi dello spettacolo inPassione e morte di Karol, spettacolo per labeatificazione di Giovanni Paolo II.In teatro interpreta uno spietato Cesare Ottaviano inAntonio e Cleopatradi Shakespeare e un feroce Caligola neGli amanti di Roma. E' un attore specializzato in ruoli difficili anche al Cinema, dove si è distinto per il romano sprezzante delle regole inYoung Europe e per ilmafioso Luigi di Outing - Fidanzati per sbaglio, entrambi di Matteo Vicino, e per il giovane italiano conteso fra due donnenel filminternazionaleForeign body(Corpo estraneo), del Maestro Krzsysztof Zanussi.

La tv e 'Il Paradiso delle Signore'

Nella Televisione italianagli è capitatospesso di vestire i panni del cattivo, anche se in verità parrebbe più adatto a ruoli da cinema europeooamericano, che italiano, così come la sua faccia, tanto spigolosa ed espressiva che nel nostro Paese a volte stenta a farsi accettare.Ultimamente però, sembra che le cose stiano cambiando e dopo ruoli interessanti inCentovetrine,Un passo dal cielo 3eUna pallottola nel cuore 1 e 2, al fianco di Gigi Proietti, Leonelli è approdato a un personaggio che ne mette in luce tutte le sfaccettate caratteristiche, l'ambiguo e affascinanteFederico Cazzaniga della nuova serie RaiIl Paradiso delle signore.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Cinema

Il personaggio di Cazzaniga

Cazzaniga è l'uomo di fiducia di Carlo Mandelli (Corrado Tedeschi) e divide la propria missione tra la ricerca delle prove necessarie a incastrare Pietro Mori (Giuseppe Zeno) e l'amore per la Venere del Paradiso, Lucia (Lorena Cacciatore), sposata con un figlio, che cerca con ogni mezzo di resistere alle sue avances. Riccardo Leonelli riesce a dare spessore e umanità a un reduce di guerra – siamo infatti nel 1956 – costretto a lavorare per un uomo cui deve rispetto e riconoscenza per ragioni ancora sconosciute e al quale non può confessare le proprie debolezze.

Non può farlo con nessuno, perché il suo ruolo esige che sia un uomo di ghiaccio; tutto quello che può fare è aprirsi con Lucia, l'unica donna che gli ha regalato un sorriso sincero dopo tanti anni. E dopo aver assistito all'uccisione della donna algerina che amava da parte dei suoi commilitoni. Nelle prossime puntate Cazzaniga si legherà definitivamente a Lucia e la donna non potrà far nulla per evitarlo.

Attendiamo quindi con curiosità le prossime mosse di questo attore dalle mille risorse, che vedremo presto anche in Baciato dal sole, sempre con Zeno e Luisa Spagnoli, con Luisa Ranieri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto