Luca Zingaretti torna a vestire, per il decimo anno consecutivo, i panni del commissario Salvo Montalbano nato dalla penna dello scrittore agrigentino Andrea Camilleri. Montalbano ritona, dopo il boom di ascolti ottenuto dalle repliche e dopo i successi ottenuti da "Il giovane Montalbano" interpratato da Michele Riondino, con due nuovi episodi. Il regista Alberto Sironi ha deciso di trasporre sul piccolo schermo "Una faccenda delicata", racconto tratto dalla raccolta "Un mese con Montalbano"  e il romanzo "La piramide di fango". I due nuovi episodi saranno trasmessi su Rai Uno rispettivamente lunedì 22 febbraio e lunedì 29.

Pubblicità
Pubblicità

Una faccenda delicata

Montalbano viene chiamato dal direttore di un piccolo asilo perchè la madre ha manifestato al dirigente presunti casi di pedofilia nei confronti del figlio. La donna, a detta del dirigente scolastico, chiede l'allontanamento dell'insegnate ma, per non finire sulla bocca di tutti, chiede l'intervento del preside che a sua volta chide massima discrezione al commissario che dovrà indagare nell'ombra.

Pubblicità

La piramide di fango

Livia è a Boccadasse, da sola, dopo la morte del piccolo Francois (che vediamo per la prima volta nel romanzo 'Il ladro di merendine'), il bambino che lei e il commissario avrebbero dovuto adottare ma che poi, per vari motivi, viene preso in custodia dalla sorella di Mimì. Montalbano è preoccupato per lei, vorrebbe partire ma c'è un omicidio da risolvere. Un uomo viene trovato morto all'interno di un cantiere edile, l'indagine farà venire a galla tutti i retroscena più macrabi che ruotano attorno al mondo dell'edilizia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

Novità

Dopo tanti anni cambia il personaggio di Livia. In questa decima stagione a vestire i panni della fidanzata genovese del commissario sarà Sonia Bergamasco che adesso è al cinema insieme a Zalone e che nella scorsa stagione televisiva abbiamo visto nella terza serie della fiction Rai "Una grande famiglia". Per il resto accanto a Zingaretti vedremo ancora Cesare Bocci nei panni di Mimì e Peppino Mazzotta nei panni dell'ispettore Fazio

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto