Annuncio
Annuncio

Torna Daredevil, la serie attesissima nella seconda stagione, composta da 13 puntate che continueranno a raccontare la vita dell'avvocato dalla doppia vita Matt Murdock che di notte diventa il terrore dei criminali, battendosi per la giustizia. Inizierà il 18 marzo su Netflix, accostandosi alle produzioni Marvel della piattaforma come Jessica Jones (iniziata lo scorso novembre) e le prossime Iron Firsr e Luke Cage.

La prima serie è disponibile dal 22 ottobre 2015 ed ha raggiunto molto successo soprattutto per le numerose critiche positive che ha suscitato. Ha ricevuto il Premio Emmy con le nomination di Migliori effetti speciali e visivi di supporto e di miglior design di una sigla in onore di Andrew Romatc, Migue Salel, Patrick Clair e Shahana Kahn.

Annuncio

La trama

Stavolta Matt, sempre interpretato da Charlie Cox, si troverà ad affrontare un nuovo nemico, Frank Castle (interpretato da Jon Bernthal, Shane in The Walking Dead, per questo attesissimo), il quale, sconvolto dal dolore per la perdita della famiglia, è assetato di vendetta. Mentre l'avvocato sarà impegnato ad affrontarlo, una nuova minaccia incomberà nel quartiere di Hell's Kitchen a New York: si tratta di una grande organizzazione criminale detta "La Mano". Lo aiuterà Elektra, una sua vecchia amica, assassina che decide ora di stare dalla sua parte. Il personaggio finalmente in questa serie troverà parte con l'interpretazione di Elodie Yung. Tra i due un misterioso rapporto, anticipato nel secondo trailer di questa stagione (nel primo sono invece illustrate le scene di Matt col nemico).

Annuncio
I migliori video del giorno

Tra gli altri nel cast ci saranno Deborah Ann Woll nella parte di Karen Page, Elden Henson in Foggy Nelson, Scott Glenn che interpreterà Stick e Rosario Dawson nel ruolo di Claire Temple.

La produzione

La serie è prodotta da Marvel Television e per questa seconda stagione Doug Petrie e Marco Ramirez subentrano come showrunner al posto di DeKnight. I due hanno già prodotto rispettivamente CSI: Crime Scene Investigation', 'Buffy: The Vampire Slayer', 'American Horror Storye  Sons Of Anarchy, Fear The Walking Dead. Saranno affiancati anche da Jeph Loeb, produttore di Jessica Jones.