Si è conclusa anche la quinta edizione di Masterchef Italia, e come al solito è stato un grande successo, anzi questa volta i giudici del talent si sono addirittura superati, trascinando la trasmissione a raggiungere il record assoluto di ascolti nella storia di Sky Uno.Un successo incredibile di un programma che funziona a meraviglia, a cominciare dal format, passando per il montaggio fino ad arrivare ai quattro giudici, la vera forza dello show. Poi ci sono loro, i concorrenti, che anche ieri sera si sono dati battaglia fino all'ultimo colpo di cucina.

Alla fine erano rimasti solo in tre, due donne (Erica e Alida) e un giovane macellaio veneto (Lorenzo), che ha dovuto abbandonare la celebre cucina proprio ad un passo dalla finale, dovendosi accontentare del terzo gradino del podio. Nell'ultimo scontro trionfa Erica, battendo in finale la giovane e favorita Alida.

Le polemiche sui social

Tutto questo però, non è andato giù alla stragrande maggioranza dei telespettatori, che sui social non hanno esitato ad esprimere tutto il loro disappunto per la decisione finale, tempestando di commenti polemici la pagina Facebook ufficiale dello show televisivo.

Pochi hanno digerito la vittoria della romagnola Erica, che secondo gli spettatori, non avrebbe neanche meritato di arrivare in finale, essendo stata salvata più volte nel corso della competizione, e che avrebbe influenzato con la sua storia personale la decisione dei giudici. Sotto attacco infatti sono finiti anche i quattro giudici, ma in particolar modo lo chef campano Antonino Cannavacciuolo, accusato di essere stato assolutamente di parte nell'esprimere il giudizio. Lo chef era stata proprio la new entry di questa edizione di Masterchef, e veniva dal grande successo televisivo con la trasmissione "Cucine da incubo", oltre ad essere, ovviamente, uno chef di di successo.

Non amata particolarmente nemmeno la seconda classificata Alida, che però a differenza della vincitrice,aveva avuto un percorso impeccabile nel talent. Insomma, il popolo del web stava tutto con Lorenzo, che si è fatto apprezzare per la sua semplicità e umiltà, oltre ovviamente che per la sua cucina. Il macellaio veneto infatti, ha avuto un percorso decisamente in crescita, stupendo tutti,giudici compresi. Tanti hanno storto il naso difronte alla eliminazione di Lorenzo, che si è dovuto cimentare in un piatto particolarmente complesso, forse più complicato rispetto a quello delle sue avversarie.

Polemiche apparte, dopo il grande successo di questa edizione, si attendono notizie sulla prossima, di cui è già partito il casting. Ad alimentare la curiosità è l'incertezza della presenza dei comunque amatissimi giudici, Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Carlo Cracco e Antonino Cannavacciuolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto