La fiction Non è stato mio figliotorna con la settima puntata domenica 17 aprile. Anche stavolta le anticipazioni sono piene di colpi di scena. La trama si conferma sempre avvincente con Garko e la Sandrelli in gran forma, un po' meno positivi però gli ascolti. Anche nell'ultimo episodiola serie è stata battuta dalla fiction Rai e quindi difficilmente riuscirà a ribaltare la situazione nelle ultime puntate.

Anticipazioni Non è stato mio figlio: 7^ puntata del 17 aprile

Nuovo pericolo imminente per Andrea:ormai Loris è sempre più determinato a vendicarsi di lui e per farlo decide di dare a Pietro il video taroccato per fingere che l'uomo sia finito a letto con Barbara.

Loris invece riuscirà a entrare in possesso del filmato originale che scagionerebbe Andrea; nel frattempo, come abbiamo visto nella precedente puntata, Anna è venuta a conoscenza dell'esistenza di Carlos, figlio illegittimo di suo marito Gustavo. Ora però rischia grosso perché Edda ha intenzione di crearle una trappola. I due si danno appuntamento in villetta: qui Edda ha intenzione di raccontaretutta la vicenda per filo e per segno. Di come Maira si sia suicidata dopo l'abbandono di Carlos e di come suo marito pagò il suo silenzio per contenere lo scandalo. Ora Edda propone un nuovo patto ad Anna per mantenere il silenzio; il figlio di Barbara vuole che lei ceda l'azienda.

Le anticipazioni di Non è stato mio figlio relative alla settima puntata in onda domenica 17 aprile ci dicono che intanto per Andrea la situazione è sempre più drammatica.

Il proprietario del Bimbastar, locale di spogliarelliste frequentato da personaggi non proprio raccomandabili, è sempre più ostinato a dimostrare che dietro la morte di Barbara ci sia il Gerardi. Oltre al tradimento il video fasullo fa infatti supporre che l'assassino sia la stessa persona che è andata a letto con la donna.

Dopo aver mostrato il video al padre della defunta spera che questi si adoperi nuovamente per procedere contro Andrea e ottenere finalmente la sua vendetta. Per Pietro si fanno avanti due scenari: uno è quello di andare a parlarne con Magda e ragionare con calma su quanto visto, l'altro invece è quello istintivo che potrebbe costare la vita al nostro protagonista e la libertà allo stesso Pietro.

Per rimanere aggiornati sulle prossime news cliccate il tasto Segui in alto a sinistra.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!