Katy Perry, pop-star californiana nata a Santa Barbara, ha iniziato la sua carriera con il trionfante singolo di I Kissed A Girl nel 2008. Oggi è una delle cantanti più conosciute al mondo grazie ai suoi innumerevoli successi che hanno venduto milioni di copie. Tantissimi i premi portati a casa tra cui loSpotlight Award,che solo lei, insieme al re del Pop Michael Jackson,sono riusciti ad ottenere posizionando cinque singoli di uno stesso album in prima posizione nella Billboard Hot 100 americana.

Katy Perry, nel corso degli anni, è diventata un modello da seguire, le sue canzoni non sono solo semplici hit ma brani con un forte messaggio. Per la cantante di The One That Got Away è importante trasmettere un segnale positivo proprio come nel suo ultimo singolo Rise, scelto come inno delle Olimpiadi di Rio 2016. Il brano rilasciato a sorpresa qualche settimana fa ha subito colpito la critica musicale internazionale e non solo. Il brano ha subito scalato le vette delle classifiche musicali mondiali tra cui i-Tunes posizionandosi prima anche in Italia.

"La vittoria è nelle tue vene, non dubitarne", questo è il forte messaggio che Katy trasmette non solo a tutti i suoi fan ma anche a centinaia di atleti che nella prossima settimana saranno coinvolti nell'evento sportivo più importante al mondo.

Rise, il video del momento

Rilasciato da poche ore, ha già raggiunto oltre un milione di visualizzazioni. Tanti i fan che su Twitter hanno celebrato l'uscita del video musicale con l'hashtag #WatchRiseOnVEVO che è entrato nelle tendenze mondiali ancor prima del suo rilascio.

Una Katy Perry forte, stremata dalla fatica, ma convinta di poter vincere, lottando con tutte le sue forze anche quando sembra che tutto sia inutile, ma tutti noi sappiamo che il duro lavoro viene ripagato.

Le olimpiadi di Rio iniziano oggi, 5 agosto 2016 e siamo sicuri che sapranno trasmetterci tante emozioni fino al prossimo 21 agosto, cerimonia di chiusura dell'evento. Intanto Katy Perry si prepara al lancio del nuovo album che avrà luce entro i primi mesi del 2017.

Segui la nostra pagina Facebook!